8 Commenti

L'assessore in via Aselli: 'Sì a migliorìe Ma una regolamentazione serviva'

Nuove strisce gialle e blu in centro storico: prima che le soluzioni adottate vadano a regime ci vorrà del tempo. Dopo le proteste che si sono sollevate da via Aselli, questa mattina l’assessore alla Mobilità Alessia Manfredini, ha fatto un sopralluogo informale, con visita al bar Giusy dove, con molta pacatezza, la titolare aveva dato il via alla petizione per chiedere al sindaco dei correttivi rispetto alle nuove soluzioni adottate, che scombussolano abitudini consolidate.

L'assessore alla Mobilità Alessia Manfredini

“Ho dichiarato la disponibilità ad un incontro per chiarire determinati aspetti che riguardano il nuovo Piano della sosta pensato per contemperare esigenze di residenti e richiesta di maggiori parcheggi a rotazione, tenendo conto che questa è una fase sperimentale, alla quale seguirà quella a regime”, ci spiega Manfredini. Vi è infatti la consapevolezza che i cambiamenti di abitudini vanno accompagnati attraverso il confronto e l’ascolto, intervenendo laddove ci fosse la necessità di apportare migliorìe.
“A fronte delle perplessità emerse – aggiunge Manfredini –  ai residenti di via Robolotti nel frattempo dico che, in questi giorni, sono stati creati 8 nuovi parcheggi blu a pagamento e un mix di stalli a pagamento (14) in via Aselli e altri 15 per residenti dove prima vi erano stalli a sosta libera o con esposizione di disco orario. Via Robolotti e via Aselli sono a ridosso del perimetro della ZTL, dei giardini pubblici, a breve distanza da piazza del Comune: non vi è mai stata una precisa regolamentazione a favore della rotazione, lo stesso vale per altre vie e piazze. Prima fra tutte piazza Gallina e piazza Filodrammatici, dove, finalmente, l’ingresso del teatro, torna ad essere libero.
“Si sta lavorando attraverso azioni mirate a rendere più fruibile e vivibile il centro storico, sempre più da valorizzare come luogo di incontro, di shopping, di eventi culturali, sempre più attrattivo per i turisti. E questo passa necessariamente attraverso una riorganizzazione dell’esistente, con maggiori parcheggi per residenti, risolvendo alcuni problemi, a lungo non affrontati, attraverso l’estensione del diritto di accesso e sosta a coloro che abitano nella ZPRU (Zona di Particolare Rilevanza Urbanistica), eliminando disparità di trattamento tra residenti e al tempo stesso creando più parcheggi ad alta rotazione a ridosso del centro favorendo in questo modo la sosta di chi vuole recarsi nel cuore commerciale cittadino”.

La rivoluzione degli stalli deve ora attendere la prova del rientro dei cremonesi dalle vacanze e la ripresa del traffico settembrino.

g.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • antonio1956

    Sembra che la valorizzazione e la regolamentazione significhi esborso da parte dei cittadini del centro a favore dei turisti cosicché possano parcheggiare nella ZTRU, pagando, e non inorridire guardando quegli antiestetici cassonetti per la raccolta differenziata, che pare diano molto fastidio. Comunque, al di là del dibattito, ha un sorriso invidiabile.

  • antonio1956

    Sembra che la valorizzazione e la regolamentazione significhi esborso da parte dei cittadini del centro a favore dei turisti cosicché possano parcheggiare nella ZTRU, pagando, e non inorridire guardando quegli antiestetici cassonetti per la raccolta differenziata, che pare diano molto fastidio. Comunque, al di là del dibattito, ha un sorriso invidiabile.

  • Sorcio Verde

    E’ l’unica che ride perché in zona sono tutti inca….. come le bestie.
    Come sempre un modo per far cassa.
    PD = Tasse

    • Sorcio Verde

      Mi correggo….PD = Tasse e Clandestini

  • Sorcio Verde

    E’ l’unica che ride perché in zona sono tutti inca….. come le bestie.
    Come sempre un modo per far cassa.
    PD = Tasse

    • Sorcio Verde

      Mi correggo….PD = Tasse e Clandestini

  • paolo

    …e ancora una volta mi viene alla mente il film del grande Albertone ™il marchese del Grillo™ e la sua grande battuta:”io só io e voi nun…^

  • paolo

    …e ancora una volta mi viene alla mente il film del grande Albertone ™il marchese del Grillo™ e la sua grande battuta:”io só io e voi nun…^