Ultim'ora
Commenta

La Provincia integra Urp e Iat nell'ufficio in piazza del Comune

L’Urp della Provincia di Cremona cambia sede e si trasforma in sportello polifunzionale, integrato con lo Iat, che sorgerà negli spazi di quest’ultimo, sotto i portici di Cortile Federico II. Una scelta che rientra nell’ambito della riorganizzazione della Provincia in Area Vasta, che “passa anche dalla riqualificazione dei servizi al territorio e ai cittadini” ha precisato il presidente Carlo Vezzini. “Lo sportello polifunzionale riunisce le attività tipiche dello sportello di Informazioni e Accoglienza Turistica e le attività dell’Urp (Ufficio Relazioni con il Pubblico) – ha precisato Vezzini –. Abbiamo così voluto dar seguito ai principi ispiratori della Riforma Delrio, coniugando esigenze di bilancio con quelle di innovazione delle attività amministrative”.

Tutto ciò in un’unica sede, per poter ottimizzare il servizio offerto che spazierà quindi dalle informazioni sui procedimenti provinciali e sulle modalità per richiedere l’accesso agli atti, alla ricezione delle istanze oltre alle informazioni turistiche relative al territorio provinciale e agli altri servizi diretti offerti dall’Urp.

Lo Sportello Polifunzionale prenderà il via lunedì 14 settembre 2015 e avrà orario diversificato per le funzioni di Urp e Iat. La ricezione della posta e l’erogazione dei servizi dell’Urp manterrà i consueti orari dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il mercoledì dalle 9 alle 16.30. Lo IAT, invece, manterrà l’orario seguente: lunedì 9-13 e 14-17, martedì 9–13, mercoledì 9-13 e 14-17, giovedì 9–13, venerdì 9-13e 14–17, sabato 9-13 e 14–17, domenica 9–13.

Nei periodi nei quali sono previsti eventi sul territorio cittadino o particolari manifestazioni di interesse turistico le aperture dell’ufficio Informazioni turistiche saranno garantite per tutti i pomeriggi compreso quello domenicale. I numeri di telefono e gli indirizzi e mail non subiranno modifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti