Ultim'ora
2 Commenti

Le bellezze di Cremona in un articolo apparso sul New York Times

La pagine del New York Times in cui è presente l’articolo

Cremona approda sul New York Times, con un lungo articolo – uscito giovedì 3 settembre – in cui si raccontano le peculiarità della cittadina, definita “tranquilla” ma anche ricca di cultura. L’autore del testo, del resto, conosce bene la città, come racconta nell’articolo: da ragazzino, a 19 anni, era stato infatti nella città del Torrazzo come studente e per un po’ vi aveva vissuto. Qui aveva scoperto il forte legame della città con la musica e la liuteria. Aveva infatti conosciuto un liutaio, che gli aveva raccontato dell’arte di fare violini e della lunga tradizione liutaria della città.

Ma l’articolo parla anche degli eventi che Cremona ha programmato per Expo, nonché della grande peculiarità enogastronomica del territorio. Il giornalista è tornato a Cremona dopo anni e nel suo articolo racconta di quello che ha trovato, e della bellezza di piazza del Duomo, il centro della città per eccellenza. Non poteva naturalmente mancare un cenno al Museo del Violino e al suo ideatore, Giovanni Arvedi.

Insomma, un viaggio in una città tranquilla, che forse non a tutti i cremonesi piace, ma che ha tanto da raccontare per chi non la conosce e arriva a visitarla da fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti