Ultim'ora
Commenta

Settimana della mobilità sostenibile, completata la pista ciclabile per S.Felice

Ultimata la pista ciclabile per San Felice, proprio nella Settimana europea della mobilità sostenibile. Nell’ambito della redazione del BiciPlan, sono stati ultimati i lavori per la posa dei cordoli e la segnaletica della ciclabile in questione. Migliorata inoltre la segnaletica per i ciclisti e rinfrescate le strisce pedonali nelle vicinanze all’ospedale. C’è ancora attesa per le tempistiche e l’inizio dei lavori per la pista ciclabile per Cavatigozzi.

Diverse le iniziative legate alla Settimana europea. In mattinata il parco biciclette di proprietà del Comune è stato spostato presso i locali della Polizia Locale per la manutenzione e la rimessa in ordine da parte dei volontari FIAB. I mezzi possono essere utilizzati per incentivare il cicloturismo scolastico e disponibili per gli ospiti del Circuito delle Città d’Arte della Pianura Padana.

Nei prossimi giorni saranno realizzati altri interventi di manutenzione ordinaria sulle piste ciclabili con il miglioramento della segnaletica orizzontale e verticale, oltre che posate nuove rastrelliere per le biciclette nel centro storico, nei luoghi di fruizione al pubblico e presso alcune scuole.

Domani, venerdì 18 settembre, giornata nazionale dedicata al “Bike to Work”, occasione ideale per promuovere l’uso della bicicletta per recarsi al lavoro. Dipendenti di aziende, commercianti, amministratori pubblici, studenti, saranno invitati a provare questa esperienza che può benissimo diventare un salutare abitudine quotidiana. FIAB Cremona, in tale circostanza, accompagnerà a scuola i docenti di CR Forma.

Domenica 20 settembre, per consentire a tutti di provare a riscoprire il mezzo pubblico per muoversi in città, il Comune di Cremona ha scelto di offrire ai cittadini, grazie all’accordo con KM SpA, il trasporto gratuito sugli autobus urbani.

Martedì 22 settembre, a chiusura della manifestazione, dalle 16,30 alle 18,30, nella postazione in corso Garibaldi, angolo via Palestro, FIAB Cremona, in collaborazione con i volontari della Protezione Civile di San Bassano, Gruppo A.N.A.I. invita tutti i bambini a pensare e costruire, attraverso il gioco, il mondo di domani. Prove di abilità e di conoscenza della bicicletta e dell’ambiente in cui viviamo con in palio numerosi premi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti