Commenta

La schermitrice Valentina Vezzali
sarà ospite a Cremona
venerdì 4 dicembre

L’Amministrazione cittadina accoglierà la campionessa olimpica e mondiale nella casa dei cremonesi, in Comune, alle ore 17:30 di venerdì 4 dicembre, per rendere la dovuta riconoscenza a un’italiana che ha saputo rendere più grande l’immagine del nostro Paese nel mondo.

Valentina Vezzali, la più medagliata schermitrice fiorettista italiana, sarà ospite di Cremona. La Sezione locale dell’Associazione delle Medaglie al Merito Sportivo del CONI, dedicata al panathleta Paolo Corna, l’ha invitata nella nostra città in occasione della Conviviale di fine anno, per ascoltare, in una libera conversazione, la Sua esperienza di sportiva al femminile, di madre e di parlamentare impegnata sui fronti dello sport, della salute, dell’educazione dei giovani e della cultura in generale.

L’Amministrazione cittadina accoglierà la campionessa olimpica e mondiale nella casa dei cremonesi, in Comune, alle ore 17:30 di venerdì 4 dicembre, per rendere la dovuta riconoscenza a un’italiana che ha saputo, con impegno, dedizione e professionalità, rendere più grande l’immagine del nostro Paese nel mondo. Tuttora si allena con assiduità per portare ulteriore linfa alla prodigiosa squadra azzurra delle schermitrici che,anche quando il nostro sport al maschile era in sofferenza, contribuivano, con le loro vittorie, affinché l’Inno di Mameli risuonasse sui podi in ogni parte del mondo.

Tra i soci dell’Associazione Valentina Vezzali sarà immersa nell’ambiente che più le si confà; quello di chi può indicare motivazioni, ambizioni positive, stili di vita e valori che chi ambisce a diventare un esempio per gli altri, non solo nello sport ma nell’intera società, deve seguire.

© Riproduzione riservata
Commenti