Commenta

Furto di due
Play Station 4,
19enne denunciato

Un 19enne romeno è stato scoperto, bloccato e denunciato dopo il furto di due Play Station 4, per un valore complessivo di circa 700 euro, in un negozio del Cremona Po. Attorno alle 17,30 una pattuglia della Squadra volante della polizia è intervenuta nel centro commerciale, dopo la chiamata degli addetti alla sicurezza, che poco prima avevano fermato il ragazzo. L’azione del 19enne non è infatti passata inosservata e dalle immagini del sistema di videosorveglianza i poliziotti hanno potuto visionare e accertare l’accaduto: usando un giubbotto di pelle per coprire le due confezioni, i sigilli antitaccheggio erano stati rimossi e le Play Station fatte sparire, probabilmente passandole a un complice in attesa all’esterno che si è dato alla fuga. Il 19enne è stato bloccato al rientro nel negozio (il sospetto è che fosse lì per rubare di nuovo) dopo l’allarme di una cassiera, che lo aveva notato e indicato come l’autore del reato. L’accusa è di furto aggravato.

© Riproduzione riservata
Commenti