Commenta

Alla Fondazione Città di Cremona
venerdì 18 si presenta un nuovo
libro su don Primo Mazzolari

La Fondazione Città di Cremona ospita presso la Sala Consiliare della propria sede, in Piazza Giovanni XXIII n. 1, la presentazione del libro dedicato da Walter Montini e Samuele Ugo Riva ad un approfondimento di una pagina di alta spiritualità scritta da Don Primo Mazzolari, del quale è in corso il processo di beatificazione. L’incontro è fissato per venerdì 18 dicembre alle ore 17.30 e nell’occasione verrà presentato al pubblico anche un dipinto del pittore cremonese Mario Rota, raffigurante il campanile della chiesa parrocchiale di Bozzolo, nel quale Don Mazzolari trovò riparo alla persecuzione cui era fatto oggetto dagli occupanti tedeschi.

Intitolato “Intorno ad un Requiem di Don Primo Mazzolari”, l’elegante volumetto si avvale della presentazione di Don Maurizio Compiani, biblista e docente di teologia presso la Sede Cremonese dell’Università cattolica. Di Walter Montini è noto da tempo l’impegno sia in campo sociale che culturale, poiché ha svolto funzioni sia presso la Provincia di Cremona che in Regione Lombardia, presso il Comune di Roma e la Presidenza del Consiglio. Più volte Sindaco del Comune di Gabbioneta-Binanuova, è stato Capo di Gabinetto durante l’Amministrazione Perri e Senatore della Repubblica nella XI legislatura. Appassionato di storia locale, ha diretto riviste a carattere scientifico-culturale e pubblicato saggi e ricerche, tra i quali figurano una raccolta di scritti di Vincenzo Vernaschi e di Don Carlo Bellò, del quale presiede il Comitato di studi. Da tempo attivo nel campo del volontariato, è stato Presidente del comitato Provinciale della Croce Rossa di Cremona e della scuola per assistenti sanitari, attualmente è Presidente dell’Associazione della Residenze socio-sanitarie della Provincia di Cremona (A.R.SA.C.). Dal 2002 insegna, presso l’Università degli studi di Brescia, Sociologia dell’ambiente e del territorio, nel corso di laurea per assistente sanitario.

Don Samuele Ugo Riva, nato in terra bergamasca, ha frequentato i corsi di teologia nel Seminario Vescovile di Cremona, ove è stato ordinato dal Vescovo Monsignor Enrico Assi. Già Vicario parrocchiale presso il Duomo cremonese, è docente di Religione presso l’Istituto Ghisleri e il Liceo Linguistico Beata Vergine. Perfezionati gli studi teologici presso il Pontificio Istituto di Padova ha ottenuto, dopo la specializzazione liturgico pastorale, il dottorato in Sacra Teologia nel 2005. Attualmente è Arciprete della Comunità Pastorale comprendente le parrocchie di Sabbioneta, Breda Cisoni, Ponte Terra, Villa Pasquali ed il Santuario di Vigoreto in territorio mantovano. Autore di saggi di carattere storico, teologico ed artistico, collabora stabilmente con la Editrice Queriniana di Brescia ed è autore di numerosi scritti pubblicati su riviste specialistiche a tema liturgico.

Don Primo Mazzolari, nativo di Cremona, dove ha avuto i natali del 1890, fu Parroco di Bozzolo fino alla sua morte nel 1959. Di lui si ricordano il costante impegno in ambito sociale e la sollecita cura di quei valori cha caratterizzarono la Resistenza durante l’ultima fase della seconda guerra mondiale. Autore di numerose riflessioni teologiche e di approfonditi studi a tema biblico, il Sacerdote tocca qui uno dei vertici più alti della spiritualità cristiana.

© Riproduzione riservata
Commenti