Commenta

Dramma sfiorato in viale Po,
mamma fa retromarcia
e investe il figlio di un anno

Dramma sfiorato in viale Po, nel cortile di un condominio. Una mamma di 29 anni, mentre faceva retromarcia, ha inavvertitamente investito il figlio di un anno. Il piccolo non è grave.

Dramma sfiorato in viale Po, nel cortile di un condominio. Una mamma di 29 anni, mentre faceva retromarcia, ha inavvertitamente investito il figlio di un anno. La donna era appena rientrata dalla spesa e stava per parcheggiare l’auto, una Bmw, nel garage. Al piccolo aveva detto di aspettarla vicino all’ingresso. Invece il bambino ha cominciato a correre in cortile, posizionandosi proprio dietro la macchina. La mamma non si è accorta della presenza del figlio e l’ha investito. Sul posto sono immediatamente intervenuti i medici del 118 che hanno trasportato il piccolo in ospedale dove è stato ricoverato. Per fortuna le sue condizioni non sono gravi. Sul luogo dell’incidente si sono portati anche gli agenti della polizia municipale.

© Riproduzione riservata
Commenti