Commenta

Coppa Brema di nuoto, buon
piazzamento per la Baldesio

L'unica società cremonese presente alla fase regionale della competizione, si è piazzata in tredicesima posizione nel settore femminile e quindicesima in quello maschile.
Il selfie degli atelti Baldesio alla Coppa Brema del 23 dicembre

Mercoledì 23 dicembre, come ogni anno, il Comitato regionale lombardo ha organizzato la fase regionale della Coppa Brema, importante manifestazione nazionale per ricordare la tragedia di Brema del 1966, dove persero la vita, nell’incidente aereo, il giornalista Nico Sapio e una selezione della nazionale di nuoto.
I ragazzi della Baldesio, capitanati da Stefano Fedeli e Anna Pecchini, hanno dato il meglio di sé, spinti dal desiderio di far ben apparire la propria squadra, magari conquistando per il prossimo anno il girone successivo. I risultati finali, riguardanti la classifica di società, hanno visto l’unica società cremonese presente all’appuntamento in tredicesima posizione nel settore femminile e quindicesima nel settore maschile, testimonianza di ulteriore crescita.
Numerosi i primati personali e due i record provinciali abbattuti. Il primo grazie alla bella prova di Marco Zanetti sui 200 misti con un delfino molto fluido che gli ha permesso di ritoccare il suo primato personale, portandolo al record con 2.08.06. Il secondo grazie alla staffetta 4×100 mista femminile con Chiara Zanotti a dorso (p.p in 1.06.46), Emma Fanfoni a rana, Vanessa Cavagnoli a delfino (p.p in 1.07.99) e Maria Contini a stile libero (p.p in 1.01.89), che hanno toccato la piastra in 4.28.71, un secondo meno del loro precedente record della primavera scorsa.
In evidenza Camilla Villa impegnata in ben 4 gare e una staffetta: primati personali per lei nei 400 stile libero in 4.30.25 e negli 800 stile in 9.22.97, oltre ai buoni tempi nei 200 misti (2.24.0) e nei 400 misti (5.08.94).
Ancora in progresso Chiara Zanotti nei 100 dorso, 1.07.12 nella gara individuale, poi abbassato in prima frazione di staffetta a 1.06.46.
Buon riscontro cronometrico per la junior Maria Contini, che ritocca ulteriormente il personale nei 50 stile libero in 27.86, per Vanessa Cavagnoli che si conferma vincitrice del concentramento nei 200 rana e che sorprende per la bella prova dei 200 farfalla nuotati in 2.29.74 (p.p). Bella gara di Emma Fanfoni nei 100 farfalla, chiusi col personale di 1.07.62 e anche seconda del concentramento nei 100 rana, vicino al personale. In evidenza anche Alessandro Malfasi al personale nei 400 stile libero in 4.32.18, Alan Chittò nei 200 dorso in 2.22.85, Federico Scotti nei 100 stile in 54.76, Marco Zanetti nei 200 farfalla in 2.14.55, Matteo Fervari nei 200 stile in 2.02.60, Cristian Bonetti nei 1500 stile in 17.23.85.
Questi tutti i risultati:
200mi F Camilla Villa 2.24.00
400sl M Alessandro Malfasi 4.32.18 (p.p)
200sl F Giorgia Rossetti 2.18.91
100faM Matteo Fervari 1.00.89
100ra F Emma Fanfoni 1.11.59
200ra M Marco Zanetti 2.16.81
100do F Chiara Zanotti 1.07.12 (1.06.46 in staffetta) (p.p)
200do M Alan Chittò 2.22.85 (p.p)
200fa F Vanessa Cavagnoli 2.29.74 (p.p)
100sl M Federico Scotti 54.76 (p.p)
50sl F Maria Contini 27.86 (p.p)
400mi M Marco Zanetti 4.44.07
800sl F Camilla Villa 9.22.97 (p.p)
4x100mi M (Marchi, Scotti, Fervari, Fedeli) 4.03.42 (p.p)
4x100sl F (Contini, Zanotti, Rossetti, Villa) 4.08.15 (p.p)

200mi M Marco Zanetti 2.08.06 (rec prov Junior, cadetti e assoluto)
400sl F Camilla Villa 4.30.25 (p.p)
200sl M Matteo Fervari 2.02.60
100fa F Emma Fanfoni 1.07.62 (p.p)
100ra M Federico Scotti 1.07.06
200ra F Vanessa Cavagnoli 2.36.06
100do M Filippo Marchi 1.07.70
200do F Chiara Zanotti 2.24.26
200fa M Marco Zanetti 2.14.55 (p.p)
100sl F Giorgia Rossetti 1.02.98
50sl M Stefano Fedeli 24.78
400mi F Camilla Villa 5.08.94
1500sl M Cristian Bonetti 17.23.85 (p.p)
4x100mi F (Zanotti, Fanfoni, Cavagnoli, Contini) 4.28.71 (rec prov cadetti e assoluto)
4x100sl M (Scotti, Fervari, Zanetti, Fedeli) 3.38.25 (p.p)

© Riproduzione riservata
Commenti