Commenta

19enne aggredita
in piazza Marconi:
è caccia all'aggressore

Ennesima aggressione in pieno centro a Cremona. Vittima, stavolta, una ragazza di 19 anni. I fatti risalgono alla notte tra sabato e domenica. La giovane si trovava accasciata a terra in piazza Marconi, intorno alle 3.30, quando è stata notata da un’altra ragazza, che le ha prestato i primi soccorsi, per poi chiamare il 118. Sul posto anche gli uomini della polizia, avvertiti dai sanitari dell’ambulanza. La giovane ha raccontato di essere stata aggredita poco dopo essere uscita dal locale in cui lavorava. Secondo una prima ricostruzione dei fatti un uomo, presumibilmente di nazionalità straniera, le si sarebbe avvicinato, per poi sferrarle un pugno nel costato, che le ha comportato difficoltà a respirare. L’uomo, sempre secondo il racconto della giovane, si sarebbe poi dato alla fuga. La ragazza è stata trasportata al pronto soccorso, ma le sue condizioni non sono gravi.

La polizia sta ora indagando sulla esatta dinamica dei fatti, cercando di ricostruire ogni passaggio della vicenda, al fine di poter identificare l’aggressore. Per il momento la giovane non ha ancora sporto denuncia.

© Riproduzione riservata
Commenti