Un commento

Forza Italia, Ghidotti nuovo
coordinatore cittadino, ma
si parte con le polemiche

Inizia con le polemiche il nuovo coordinamento cittadino di Forza Italia, che ha visto nominato Carlalberto Ghidotti (con 93 voti contro i 66 dell’avversario, Roberto Calvi). Un gesto forse goliardico e un po’ ingenuo del nuovo coordinatore cittadino, a caldo della nomina, ha infatti scatenato un coro di dissensi: “l’aver pubblicato su Facebook una immagine – poi eliminata – di Berlusconi che mostrava il dito medio e ha aggiunto la frase ”asfaltato’, rivolgendosi a Calvi” così scrivono i sostenitori del candidato perdente in una missiva.

Il gruppo evidenzia la propria amarezza e delusione, per “un coordinatore neo eletto, e per di più con numeri risicati, che non conosce il fairplay: pochi minuti dopo l’esito ha pubblicato su facebook una foto di Berlusconi che mostrava il dito medio e ha aggiunto la frase ‘asfaltato” contro l’altro candidato coordinatore Calvi. Alla faccia dei proclami di circostanza fatti in campagna elettorale ispirati alla ricerca dell’unità del partito il coordinatore neoeletto, si riconferma putroppo elemento di divisione”.

Secondo il gruppo, peraltro, “ago della bilancia è stato il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale Ferruccio Giovetti, grande elettore per statuto.  Grazie ai suoi 20 voti il risultato finale è stato di 93 voti per Ghidotti e 66 voti per Calvi; se al contrario Giovetti avesse votato per Calvi avrebbe vinto Calvi con 86 voti contro i 73 che avrebbe preso Ghidotti. Il dato significativo a livello politico però è che di fatto il nuovo organo di governo cittadino non potrà eludere le istanze di rinnovamento, di riorganizzazione e rilancio richieste da quasi la metà degli attivisti cremonesi”.

Tra i perplessi, c’è Pietro Barone, primo dei delegati eletti al congresso provinciale, al quale lo stesso Ghidotti ha chiesto collaborazione. “Una votazione con molte ombre per quanto riguarda i delegati al congresso provinciale di Forza Italia a causa di schede predisposte in modo discutibile del presidente del Congresso” sottolinea Barone. “Ne è prova la loro mancata vidimazione e la loro formale contestazione ad opera dello schieramento di Calvi cui seguirà il probabile rinvio ai probiviri del partito della spinosa questione.

Un cammino quindi che si prospetta subito in salita per il neoletto comitato cittadino di forza Italia che, con queste premesse ,dovrà faticare ancora di più a Cremona per incrementare i consensi e avvicinare persone e nuovi iscritti”.

Ghidotti, dal canto suo, tende a smorzare i toni e chiede di lavorare insieme, precisando che quel post su Facebook “non era affatto riferito al candidato avversario, Calvi”.

“Come ho promesso, da domani ci si rimbocca le maniche, tutti quanti, per arrivare tra tre anni a presentare un candidato unico che sia una valida alternativa all’attuale Giunta Galimberti” continua Ghidotti.

Il neoeletto coordinatore esorta a “lasciare da parte le polemiche che hanno costellato queste elezioni, anche nei miei confronti: da domani si cambia e dovremo lavorare uniti. Verrà eletto un coordinamento cittadino che dovrà sostenere i consiglieri comunali nella propria azione amministrativa. In questa azione spero che anche Calvi voglia essere al mio fianco”. Importante, per Ghidotti, sarà “lavorare anche insieme alle altre forze politiche di centrodestra, trovando un dialogo”.

GLI ELETTI

Delegati eletti al Congresso Provinciale:

1- Barone Pietro 42
2- Beluffi Gianmario 39
3- Pezzani Muzio 38
4- Guarneri Francesco 38
5- Sansotta Bruno 37
6- Scaglioni Rita 37
7- Zampieri Maria Cristina 37
8- Paola Angela 31
9- Mantovani Luigi 24
10- Ghidotti Carlo 22
11- Corbari Clara 22
12- Baresi Giovanni 22
13- Baresi Alessandra 22
14- Bertoni Giuseppina 22
15- Rainieri Licinio 20

Risultano eletti nel Comitato Comunale:

– Giovetti Ferruccio
– Borelli Giuseppe
– Piersimoni Cristina
– Pisani Alessandro
– Sansotta Bruno
– Baresi Alessandra
– Aglio Michele
– Guarneri Francesco
– Terolli Evta
– Curtarelli Davide
– Frassi Arrigo
– Scaglioni Rita
– Agosti Giancarlo
– Ghidotti Carlo
– Corbari Clara
– Beluffi Gianmario
– Rainieri Licinio
– Ribera Rosario
– Barone Pietro
– Pinelli Francesca
– Everet Giorgio
– Paola Angela
– Fornari Valerio
– Rainieri Cinzia
– Orrù Anna LaurA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lella Rossi

    Speriamo in una collaborazione fattiva, che riesca a dare risposte concrete ai tanti problemi che ci sono oggi. La politica deve essere al servizio della società civile, non il contrario.