Commenta

Mantova-Cremo, Rossitto
carica i suoi: 'Voglio una
squadra assatanata'

di Mauro Maffezzoni
Sale l’attesa per la sfida di sabato (calcio d’inizio alle 15) tra Mantova e Cremonese. Una partita da sempre molto sentita dalle due tifoserie. I virgiliani non vincono da ben 10 giornate e sono terzultimi in classifica, dunque scenderanno in campo con la pressione di chi non può più sbagliare. Opposto lo stato d’animo dei grigiorossi, reduci dalla bella vittoria contro l’Alessandria, che ha posto fine a una serie di 7 turni senza successi. 
Fabio Rossitto è carico in vista del match del Martelli. “Troveremo sicuramente un ambiente molto caldo – ha dichiarato l’allenatore dei grigiorossi -. Pensare di trovare un’avversaria demoralizzata è sbagliato. Sarà una gara importante per il Mantova, ma lo sarà anche per noi. Dopo la bellissima vittoria ottenuta contro l’Alessandria dovremo confermarci. La nostra determinazione dovrà pareggiare la loro foga agonistica. A livello individuale, i virgiliani vantano buone qualità, ma in questo momento hanno qualche problema, che noi dovremo ingigantire. Voglio una squadra assatanata, voglio undici animali in campo, non gente in punta di piedi. Si va in guerra”.
Quali sono gli aspetti da migliorare? “Gli ultimi giorni mi sono serviti per capire che c’è ancora molto da lavorare. Dobbiamo crescere, ma in fretta, perché il tempo a disposizione è poco. La squadra deve pedalare di più e crescere fisicamente, ma è anche necessario diventare più cattivi sotto l’aspetto della determinazione”.
Squadra che vince non si cambia? “Avremo bisogno di gente fresca e mentalmente determinata. Ho una rosa di venti giocatori a disposizione, quindi le scelte non mi mancano. Sono pronto a cambiare rispetto alla gara contro l’Alessandria. Voglio vedere la partitella del sabato, poi manderò in campo chi vedrò più cattivo”.
Maiorino ha accusato un leggero risentimento muscolare in settimana, ma è stato convocato comunque per la trasferta di Mantova, così come l’ultimo acquisto Scarsella.

© Riproduzione riservata
Commenti