Commenta

Quasi 300 denunce
in arrivo per il rave illegale
di Robecco d'Oglio

di Michele Ferro

In arrivo quasi 300 denunce per il rave party illegale che nella notte tra sabato e domenica ha mobilitato carabinieri e polizia a Robecco d’Oglio. In una relazione dei militari dell’Arma diretta all’autorità giudiziaria accuse di danneggiamenti, invasione di edificio privato e organizzazione di un evento senza le necessarie autorizzazioni, per di più una festa irregolare di grande portata.

Circa 300 le persone identificate, provenienti da tutta Italia, per le quali sono presenti gli estremi per un deferimento. Una novantina gli stranieri, giunti dall’estero proprio per partecipare al rave di Robecco, in un’area dismessa nei pressi della zona industriale.

Catene tagliate, cancelli forzati, musica, alcol e probabilmente pure sostanze stupefacenti sabato notte (anche se per il momento non ci sono reati di droga contestati). Molti i ragazzi che finiranno nei guai.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti