Commenta

In città il generale
dei carabinieri Teo Luzi

Il Generale di Divisione Teo Luzi, Comandante della Legione Carabinieri “Lombardia” di Milano ha fatto visita oggi 23 febbraio al comando provinciale di Cremona e alle autorità civili locali.

Questa mattina 23 febbraio, il Generale di Divisione Teo Luzi, Comandante della Legione Carabinieri “Lombardia” di Milano, ha visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Cremona. Il Generale, al quale fanno capo tutti i Carabinieri della Lombardia, accolto dal Comandante Provinciale, Tenente Colonnello Cesare Mario Lenti, ha incontrato gli ufficiali, una rappresentanza dei comandanti di Stazione della provincia ed i militari della sede, nonché il delegato della Rappresentanza Militare. Erano presenti alcuni membri dell’Associazione Nazionale Carabinieri ai quali il Generale Luzi ha manifestato grande vicinanza, ringraziandoli della sensibile ed importante azione di supporto sociale, quale espressione concreta dello spirito dell’Arma a favore del cittadino anche fuori dal servizio attivo.
Il Generale Luzi ha espresso a tutto il personale dell’Arma in servizio il proprio ringraziamento per l’impegno nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio, di contrasto ad ogni forma di criminalità e di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. Successivamente sono state affrontate le maggiori problematiche operative del territorio, approfondite le tematiche relative al contrasto dei fenomeni criminali di maggiore impatto sociale e riaffermate le strategie di risposta che l’Arma dei Carabinieri intende attuare.
Nel corso della mattinata, il Generale Luzi ha fatto visita al Prefetto Paola Picciafuochi, al Presidente del Tribunale Ines Marini ed al Procuratore della Repubblica Roberto di Martino. Ha salutato inoltre il Sindaco di Cremona, il Presidente della Provincia, il Questore e le altre Autorità civili e militari.

© Riproduzione riservata
Commenti