Ultim'ora
Un commento

Palazzo Ghisalberti, ok al
progetto di riqualificazione
per 400mila euro

La Provincia di Cremona ha approvato il progetto definitivo, in linea tecnica, relativo ai lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, prevenzione incendi ed infortuni II° Lotto – adeguamento funzionale degli spazi – presso Palazzo Ghisalberti (Istituto Agrario Stanga), per una spesa complessiva stimata di 400.000 euro. “Continuiamo le attività e progettualità connesse all’edilizia e manutenzione scolastica, pur nell’attuale drastico taglio di risorse – ha commentato il presidente della Provincia Carlo Vezzini – Molti gli interventi realizzati ed altrettanti quelli candidati ai futuri finanziamenti”.

In particolare il progetto prevede le seguenti opere: completamento dei lavori di adeguamento dell’immobile alla norme di sicurezza e prevenzione incendi per l’attività scolastica; ripristino intonaco delle terrazze; realizzazione di una pensilina per la copertura della scala di accesso lato sud. L’obiettivo finale del progetto è di acquisire il Cpi dell’intero fabbricato, in relazione anche al recente completamento dei lavori di adeguamento degli ambienti occupati dall’Università Cattolica, resisi necessari a seguito di una diversa distribuzione degli spazi tra università ed istituto “Stanga”.

Gli interventi di carattere funzionale hanno invece l’obiettivo di adeguare la scuola alle nuove esigenze di accoglienza di studenti e genitori , all’archiviazione dei documenti ed, in generale, ad una verifica di tutti gli spazi collettivi, in particolare quelli per esercitazione. Il progetto verrà candidato per i mutui Bei (annualità 2016).

© Riproduzione riservata
Commenti