Cronaca
Commenta

Camion perde liquido, via Bergamo scivolosa: chiusa un paio di giorni

L'intervento di pulizia in via Bergamo (foto Sessa)

AGGIORNAMENTO – Via Bergamo resterà chiusa un paio di giorni, nel tratto fra via Sant’Ambrogio e la tangenziale, a causa dello sversamento accidentale di una sostanza altamente scivolosa, e impossibile da rimuovere completamente, da parte di un camion. E’ infatti necessaria una riasfaltatura per riportare le condizioni di sicurezza. E’ quanto deciso al termine dei tentativi di pulizia messi in atto martedì pomeriggio. Polizia municipale, addetti al servizio di manutenzione delle strade e vigili del fuoco sono stati allertati alle 15,30 di martedì per ridurre al minimo i problemi, con deviazioni verso via Cascina Spalle e via Sant’Ambrogio.

L’allarme è scattato per via della pericolosità della situazione: troppo rischioso viaggiare sul manto di asfalto ricoperto dalla sostanza persa dal mezzo pesante (che si è subito fermato) che la stava trasportando. Quanto alla sostanza, si tratta di un materiale simile alla paraffina. Sono state provate operazioni di pulizia, con l’utilizzo dei macchinari più potenti a disposizione. Un intervento di qualche ora. Ma alla fine è stata riscontrata l’impossibilità di riportare la situazione a piena sicurezza senza la rimozione dello strato superficiale della strada e una nuova asfaltatura. Attorno alle 18 alcuni tecnici del servizio segnaletica hanno lavorato per la posa delle indicazioni di deviazione. L’obiettivo è convogliare il traffico in via Fabio Filzi.

La Polizia Locale ha avviato le procedure di sanzione per “perdita di carico” (la multa in questi casi è tra gli 84 e i 335 euro) e di coinvolgimento dell’assicurazione del responsabile, chiamato a risarcire il danno.

m.f.

© Riproduzione riservata
Commenti