Commenta

Scompenso cardiaco:
il 5 maggio una
giornata di prevenzione

Giovedì 5 maggio, in occasione della Giornata europea dello scompenso cardiaco, dalle 9 alle 14, presso le unità operative di Cardiologia dell’Asst di Cremona gli specialisti saranno a disposizione per una valutazione clinica del rischio di scompenso, informazioni e suggerimenti. Lo scompenso può essere prevenuto e trattato: essere correttamente informato è uno dei primi strumenti a tua disposizione.

Lo scompenso cardiaco è una malattia seria e molto diffusa: circa 14 milioni di persone in Europa ed oltre 1 milione in Italia convivono con questa condizione, che rappresenta per le persone anziane la prima causa di ricovero in ospedale. Ogni anno in Italia si registrano quasi 200 mila nuovi casi. Anche a Cremona il dato è significativo: circa 600 i ricoveri ogni anno presso l’UO di Cardiologia.

© Riproduzione riservata
Commenti