Commenta

Cultura partecipata,
i nuovi progetti
inseriti nell'iniziativa

Sono stati pubblicati sul sito del Comune di Cremona i risultati della seconda fase di “Cultura partecipata 2016”, iniziativa che ha raccolto progetti culturali presentati da enti, associazioni e gruppi cittadini all’interno della programmazione più ampia “Cultura a Cremona 2016” che, a sua volta, comprende grandi eventi, grandi festival e grandi mostre. Nella seconda call sono pervenuti 22 progetti, di cui 16 ammessi e 11 finanziati. A tutti i progetti ammessi sono stati riconosciuti patrocinio e collaborazione (sale, personale, attrezzature, benefit ed altro). A undici, in base alla domanda e ai criteri dichiarati (al massimo il 50% delle spese documentate e fino ad un massimo di 1.500 euro a progetto) è stato attribuito anche un contributo. Sono stati così assegnati complessivamente 12.845,00 euro che portano a 30.000,00 euro totali i contributi sulla cultura partecipata per il 2016, come dichiarato all’apertura della prima call.

In totale, considerando i 60 della prima fase, quest’anno sono stati ben 82 i progetti complessivamente presentati nell’ambito dei quattro filoni individuati per il 2016: Costituzione, salute e cibo, saper fare liutario e musicale, attinenza ai grandi eventi di Cremona Cultura 2016. Il progetto “Cultura partecipata”, proposto nel 2015 e confermato anche quest’anno, è stato pensato per accendere i riflettori sulla ricchezza culturale della città, accrescere la consapevolezza di essere in un percorso condiviso, permettere la costruzione di collaborazioni e lo scambio di buone idee tra soggetti e istituzioni cittadine, nonché consentire la programmazione e la visibilità per tempo delle iniziative. 

L’ELENCO COMPLETO DEI PROGETTI DELLA SECONDA FASE: https://www.comune.cremona.it/node/462923

© Riproduzione riservata
Commenti