Cronaca
Commenta4

Cinema Tognazzi, viavai di tecnici e muratori. In arrivo un supermercato?

Cinema Tognazzi, un futuro da supermercato? Da qualche giorno nell’ex cinema di via Verdi c’è un viavai di tecnici e muratori: pulizie, misure, disegni, confronti. Dalla proprietà arriva un secco “no comment”, in Comune confermano: qualcosa si muove. Dunque, a cinque anni dalla chiusura del cinema, si apre la prospettiva di un riutilizzo per l’immobile in pieno centro. Le due sale Tognazzi erano state aperte nell’ottobre del 1993 con una grande festa, dopo che il vecchio cinema Roxy per vent’anni era stato chiuso e in disarmo. Mercoledì 31 marzo 2011 le ultime proiezioni: in sala 1 il ‘Discorso del Re’, in sala 2 ‘Amici, amanti e…’. Poi si sono spente le luci.

Adesso questa prospettiva di un supermercato dopo che nelle scorse settimane si erano diffuse voci diverse: “un “Burger King” o un garage nell’ex cinema. In effetti l’ipotesi del garage a quattro piani con accesso da via Verdi è riaffiorata qualche giorno fa perché, di fronte all’impasse, il condominio dell’ex palazzo dell’Inps aveva formalmente richiesto alla proprietà del Tognazzi (la “Roxy srl”) un incontro formale per sottoporre all’assemblea dei condomini la possibilità di realizzarvi un garage per i soli residenti così da valutarne i costi relativi. Questa idea sarebbe stata poi superata dalla novità supermercato che, ricordiamo, è compatibile con il piano regolatore. Anche il Comune potrebbe essere favorevole alla nuova destinazione perché significherebbe comunque un segnale per il commercio del centro con nuove attività disposte ad investire nel cuore di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti