Commenta

Laghetto asciutto: pesci
e tartarughe senz’acqua,
intervento vigili del fuoco

Intervento dei vigili del fuoco al laghetto nei pressi della pista ciclabile lungo il Po intitolata ai ciclisti cremonesi Alfo Ferrari e Silvio Pedroni: i pompieri sono dovuti intervenire per immettere acqua fresca nel laghetto per salvare i pesci e le tartarughe che ci vivono.

Intervento dei vigili del fuoco questa mattina al laghetto nei pressi della pista ciclabile lungo il Po intitolata ai ciclisti cremonesi Alfo Ferrari e Silvio Pedroni: i pompieri sono dovuti intervenire per immettere acqua fresca nel laghetto per salvare i pesci e le tartarughe che ci vivono. Nel laghetto, infatti, mancava acqua. Evidentemente la conduttura era stata chiusa per permettere lavori idraulici all’interno del parco, ma poi non è stata più riaperta. A causa della mancanza d’acqua, sono morti dei pesci, e per salvare quelli rimasti, tartarughe comprese, è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Ora la situazione è tornata alla normalità.

© Riproduzione riservata
Commenti