Commenta

Judo, Coppa Kodokan:
vittoria per
Benedetta Sforza

Benedetta Sforza (20 anni)  ha vinto la 43esima edizione della Coppa Kodokan di judo, il campionato a punti degli agonisti del Kodokan Cremona, in vigore dal 1973.
La scorsa stagione agonistica ha visto 25 atleti del Kodokan impegnati in 35 competizioni, per un totale di 79 medaglie vinte.

Spicca, tra queste, la medaglia di bronzo della Sforza agli Italiani U21 e il suo quinto posto agli Assoluti d’Italia, oltre alle sue due presenze nelle European Cup con la nazionale U21. Benedetta, con 122 punti, ha preceduto di poco il giovane Federico Guerreschi (14 anni) che si è messo in luce nella classe esordienti, confezionando 117 punti. Al terzo posto Alberto Bertoni con 86,5 punti.

Benedetta è la sesta atleta donna a vincere la classica di casa Kodokan. La prima vittoria in rosa fu di Daniela Zucchi (1974), più volte sul podio nazionale negli anni ’70, seguita poi da Elena Tamagnini, Laura Arisi, Alessandra Frittoli e Shannon Ruggeri.

© Riproduzione riservata
Commenti