Cronaca
Commenta

Cremonese uno dei primi intervistati: 'Ho visto il camion bianco arrivare'

Una delle prime interviste realizzate dalle televisioni questa mattina a Nizza, è stata quella dell’inviato di Sky Tg24 a Graziano Arrigoni, pensionato cremonese. Viene spesso nella capitale della Costa Azzurra e ieri sera si trovava a 50 metri dall’hotel Negresco quando ha visto arrivare il camion bianco che si è scagliato sulla folla.

“Una cosa terribile – ha raccontato al microfono di Sky –  io penso che eravamo 50mila persone. Tante gente ammassata sulla spiaggia, ma anche sui marciapiedi e sulla strada. Avevo lasciato mia moglie a casa perchè era stanca e non stava molto bene. Le ho detto: vado io a vedere i fuochi… se lei fosse venuta con me, probabilmente non ci saremmo più”. I fuochi d’artificio sono iniziati alle 10 e terminati alle 10,20, secondo il ricordo di Arrigoni. E’ stato a quel punto – lui si trovava sul marciapiede – che “nel mare di gente, ho visto da lontano un camion bianco. Mi dicevo: strano, hanno chiuso tutti i varchi eppure questo è riuscito a entrare. Io non ho visto che andava a zig zag. Mi dicevo: strano… Non può nemmeno girare perchè siamo schiacciati come sardine. Poi ho visto gente che correva e mi sono messo a correre anch’io. Ho pensato di andare in una piazza laterale pensando che fosse un po’ più tranquilla, ma poi me ne sono tornato subito a casa”.

g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti