Commenta

Giornata mondiale della
Gioventù a Cracovia, da
Cremona 500 partecipanti

Sono 480 i giovani cremonesi che in questi giorni stanno prendendo parte alla Giornata Mondiale della Gioventù, a Cracovia, accompagnati da 33 sacerdoti. Tra questi, circa 120, insieme al vescovo Antonio Napolioni e a don Paolo Arienti hanno partecipato a un gemellaggio con le comunità di Pogrzebień, Lubomia e Brzezie, prima di approdare nel punto di ritrovo per la Gmg.

Sede base per i giovani della diocesi di Cremona che partecipano alla Gmg (sia quelli che hanno vissuto il gemellaggio, sia quelli partiti dall’Italia domenica 24 luglio) è il villaggio di Wola Batorska, a circa 30 chilometri da Cracovia, come spiega il sito della Diocesi. Si tratta di un paese sul fiume Vistola situato nella provincia di Malopolska, nel distretto di Wieliczka, nel comune di Niepołomice. Con circa 3mila abitanti è una dei villaggi più grandi della regione.
Ad attendere i pellegrini italiani un vero e proprio comitato d’accoglienza, con tanto di ghirlande di fiori di carta da mettere al collo degli ospiti, brindisi di benvenuto e momenti di animazione.

Oltre al Vescovo, accompagnano i gruppi: don Paolo Arienti, don Matteo Alberti, don Paolo Ardemagni, don Andrea Barbieri, don Gabriele Barbieri, don Vittore Bariselli, don Gabriele Battaini, don Luca Bosio, don Marco Bosio, don Francesco Cortellini, don Davide Ferretti, don Francesco Fontana, don Pierluigi Fontana, don Gianluca Gaiardi, don Francesco Gandioli, don Enrico Ghisolfi, don Fabrizio Ghisoni, don Cristiano Labadini, don Andrea Lamperti Tornaghi, don Angelo Maffioletti, don Gabriele Mainardi, don Alberto Martinelli, don Stefano Montagna, don Giovanni Nava, don Lorenzo Nespoli, don Marco Notarangelo, don Davide Osio, don Andrea Piana, don Matteo Pini, don Daniele Rossi, don Andrea Spreafico, don Piergiorgio Tizzi, don Umberto Zanaboni.

Questi gli oratori partecipanti: Acquanegra e Fengo, Agnadello, Bozzolo, Brignano Gera d’Adda, Caravaggio, Casalmaggiore, Casirate, Cassano – Annunciazione, Cassano – S. Zeno, Castelleone, Castelverde, Cicognara, Covo, Fontanella, Galligano, Masano, Motta Baluffi e Scandolara Ravara, Mozzanica, Pandino, Persico Dosimo, Pizzighettone, Rivarolo del Re, Rivolta d’Adda, S. Matteo delle Chiaviche, Scandolara Ravara, Scandolara Ripa d’Oglio, Solarolo Rainerio, Soncino, Soresina, Sospiro, Torre De’ Picenardi, Trigolo, Vailate, Vescovato, Viadana. Inoltre, dalla città di Cremona, presenti i gruppi di: Beata Vergone di Caravaggio, S. Ambrogio, S. Agata-S. Ilario, S. Francesco d’Assisi, S. Michele e Cambonino.

© Riproduzione riservata
Commenti