Commenta

SeMiScambi a palazzo Stanga
Trecco: appuntamento
il 18 settembre

Domenica prossima, 18 settembre, quinta edizione di SeMiScambi – libero scambio di semi, il più importante evento del FAI Giovani Cremona, nel cortile di palazzo Stanga Trecco a Cremona, in via Palestro 36. Scopo della manifestazione è promuovere la biodiversità, la conoscenza e la diffusione di varietà antiche o rare e non presenti in commercio, riscoprendo un modo di fare agricoltura legato alla nostra antica tradizione rurale. Si possono scambiare sementi di fiori, alberi, arbusti, ortaggi e cereali, sia di varietà tipiche della nostra zona, sia di curiosità e piante insolite, per incentivare un ritorno alla coltivazione per l’autoproduzione e l’autoriproduzione delle piante officinali, aromatiche ed orticole e per sensibilizzare i consumatori all’importanza dell’impiego di cibo sano e genuino, non standardizzato.
Per questo motivo, oltre ad una piccola mostra mercato del verde con la partecipazione di selezionatissimi vivaisti, viene messo in primo piano il mercato agricolo di produttori locali, dove il visitatore potrà trovare cibi e prodotti agricoli genuini. L’Istituto “Stanga”, che ospita la manifestazione, offrirà in vendita zucche di produzione propria e formaggi della Scuola Casearia di Pandino, ed esporrà arnie e collezioni di semi, mentre alcuni ragazzi del liceo “Aselli” parleranno di Botanica urbana.
Non mancheranno gli incontri tematici con Carlo Pagani e Mimma Pallavicini, Clark Lawrence e Marida Brignani e le visite guidate a palazzo Stanga Trecco e a palazzo Calciati Crotti, in via Palestro 1, queste ultime riservate agli iscritti FAI, a prenotazione obbligatoria all’indirizzo email delegazionefai.cremona@fondoambiente.it o al numero 340 9576500.
Alle ore 11 ci sarà un interessante laboratorio con Paolo Parlamento, contadino delle montagne biellesi, che insegnerà ai bambini a conoscere gli insetti “utili” e a costruire loro dei ‘luoghi’ per ripararsi durante l’inverno.
I contributi raccolti durante le visite a palazzo Stanga Trecco, inoltre, saranno interamente devoluti al restauro di un bene che si trova nella zona dell’Italia centrale colpita dal recente terremoto, aderendo ad un’iniziativa del FAI nazionale.
Altre informazioni sulla pagina facebook di SeMiScambi.

g.biagi

semiscambi-evid semiscambi-locandina-dentro

© Riproduzione riservata
Commenti