Sport
Commenta4

La Cremo vince in casa contro Giana: 2-0

Cremonese vittoriosa in campo allo Zini contro la Giana nel turno infrasettimanale per la quarta giornata del campionato di Lega Pro. Due gol a zero il risultato finale.

Foto Sessa

Cremonese vittoriosa per 2 a 0 nella partita casalinga allo stadio Zini contro la Giana nel turno infrasettimanale per la quarta giornata del campionato di Lega Pro. I due gol sono stati firmati da Scappini e Brighenti.

Cremonese parte subito in attacco al 2′ la prima palla gol con Scappini, ma Viotti ex grigiorosso è pronto, sono solo le prove generali perchè 4 minuti dopo arriva il vantaggio grigiorosso: al 7′ calcio di rigore procurato è trasformato da Scappini 1-0 Cremonese e la Giana resta in 10 uomini per l’espulsione di Rocchi. La Giana risponde al 21′ con Bruno che impegna Ravaglia, poi Iovine ribatte a rete ma la difesa rinvia. Cremonese sempre in avanti con la Giana che riparte in contropiede e Moro rimedia un cartellino giallo per aver speso un fallo tattico. Al 25′ perrulli strappa gli applausi dello Zini con un’azione personale che lo porta alla conclusione fuori di un soffio. Al 38′ arriva il raddoppio, Brighenti in mischia gira in rete un corner battuto da Perrulli. Il primo tempo termina 2 a 0 dopo 2′ di recupero.

Il secondo tempo si apre con un brutto errore della difesa grigiorossa che regala un’occasione alla Giana, la Cremonese riparte in contropiede e potrebbe affondare un altro colpo con Scarsella ma Viotti para. Al 7′ Brighenti non aggancia una punizione battuta da Perrulli. Cremonese che continua a creare occasioni. 12′ la Giana in avanti si rende pericolosa con Lella, ma il suo colpo di testa è a lato. Al 17′ Scarsella vicino al gol, gira a rete una palla servita da Procopio, ma la difesa devia in angolo. Al 18′ tiro di Perrulli centrale, ma Viotti c’è. Al 24′ la Giana resta in 9 uomini per l’infortunio di Solerio; Albè ha finito i cambi e qualche minuto dopo rientra quindi in campo zoppicante. 28′ Moro assist per Brighenti lanciato in contropiede, ma il suo tiro è debole e Viotti para. 38′ punizione di Pinardi, Ravaglia devia in corner. Al 41′ gran contropiede di Maiorino che tenta di servire Brighenti in area ma il pallone è lungo ed esce sul fondo. 44′ strepitoso Viotti che compie un doppio intervento su Procopio e poi su Belingheri. Finisce 2 a 0.

Cristina Coppola

LE FORMAZIONI

Cremonese – Giana

Cremonese 4-3-1-2: Ravaglia, Salviato, Polak, Marconi, Procopio, Moro, Porcari, Scarsella, Perrulli, Brighenti, Scappini.

A disp.: Bellucci, Galli, Lucchini, Belingheri, Cavion, Maiorino, Stanco, Stanghellini, Pesce, Haouhache

All. Tesser

Giana 3-5-2: Viotti, Perico, Rocchi, Solerio; Iovine, Marotta, Biraghi, Chiarello, Augello; Gullit, Bruno.

A disp.: Sanchez, Pinardi, Pinto, Perna, Tremolada, Bonalumi, Greselin, Lella, Capano, Sospiro, Montesano, Ferrari.

All. Albè

Arbitro Ilario Guida della sezione di Salerno con gli assistenti Davide Imperiale di Genova e Andrea Zaninetti di Voghera.

 FOTOSERVIZIO DI FRANCESCO SESSA
cremo-giana-6 cremo-giana-5 cremo-giana-4 cremo-giana3 cremo-giana-2 cremo-giana1
cremonese-giana3
cremonese-giana-5
cremonese-giana-8

© Riproduzione riservata
Commenti