Cronaca
Commenta

40enne cremonese alla guida del tir che ha investito l'operaio a Piacenza

Alla guida del mezzo pesante che ha investito l’operaio alla Gls di Piacenza si trovava un quarantenne cremonese. Sulla morte dell’operaio, l’egiziano 53enne Abd Elsalam Ahmed Eldanf, sta indagando la polizia e secondo gli accertamenti, eseguiti anche attraverso le analisi delle riprese video, l’operaio è stato investito a causa di una manovra accidentale. L’autista, risultato negativo all’alcool test, ha dichiarato di non essersi accorto di nulla.

© Riproduzione riservata
Commenti