Commenta

Vanitas' Market, buona
la prima: folla di visitatori
in Galleria XXV Aprile

Buona la prima per il Vanitas’ Maecket, che è tornato ad animare la Galleria XXV Aprile durante questo fine settimana. Un format che si è rivelato ancora una volta vincente, con moltissimi espositori ma anche con molti curiosi che si sono avventurati tra i banchi rigorosamente vintage.

vanitas-dentro3‘Stay wild’ è il tema di questa edizione: un invito a liberare la creatività. Lo streetmarket dedicato alle auto-produzioni artigianali e alla moda vintage per questa edizione autunnale vuole prendere spunto da quelle sottoculture figlie dello stile di vita non convenzionale del movimento dei Bohémien francesi del XIX secolo, e che ne condividono lo spirito dissacrante e frugale.

Beatniks, Hippies e infine Punks condividono ideali di povertà e semplicità, con un vestiario che riflette sì uno stile di vita povero, disordinato e vagabondo, ma creativo, personale, selvaggio.

vanitas-dentro2

La stessa libertà che caratterizza i più di 40 creativi e artigiani protagonisti di Vanitas’ Market: una moda “dal basso” che sfrutta le potenzialità del fatto a mano e non smette mai di confrontarsi, ispirarsi, ed essere “Wild”, selvaggia, al di fuori delle regole del sistema moda convenzionale.

vanitas-dentro1

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti