Ultim'ora
Commenta

'Partita del cuore':
successo a Crema: 20mila
euro di incasso per Anffas

La Nazionale Cantanti e i Campioni dello Sport hanno riempito lo Stadio Voltini. Tanti i volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport che hanno voluto essere a Crema per disputare la “Partita del cuore”. Al Voltini tanti giovani e ragazzine palpitanti erano alla ricerca di un selfie con Moreno, Rocco HuntLorenzo Fragola e il campione neroazzurro Javier Zanetti.

Una partita divertente, terminata 4 a 4, dove i veri vincitori sono stati la solidarietà e lo sport. Ben 20.000 euro di incasso che sarà interamente destinato alla onlus Anffas di Crema, che li ridistribuirà su vari progetti che coinvolgano i ragazzi con disabilità.

Dunque una bella serata, ricca di emozioni, che ha cancellato le polemiche dei mesi scorsi e ha lasciato solo il posto alla consapevolezza di aver contribuito ad un progetto più ampio: “lo sport di e per tutti”, come ha ricordato il consigliere delegato Walter della Frera. Prima del fischio di inizio hanno sfilato sul campo le associazioni sportive della città, in omaggio a “Crema città europea dello sport”, e le ragazze dell’U.S. Acli hanno celebrato questa annata particolare con il balletto dedicato a “Cces”.

Poi spazio alla partita, che ha visto segnare la doppietta di Moreno, Regina Baresi, figlia del grande Beppe, anche lui in campo nel primo tempo, ed Enrico Ruggeri, capitano della Nazionale Cantanti. Per i campioni dello sport hanno fatto gol il cremasco Michele Rota, Dario Hubner e Alessio Tacchinardi con una splendida doppietta.

“La solidarietà vince sempre – ha detto Zanetti – e più siamo in campo per questi valori, meglio è”.

Ambra Bellandi

ruggeri-1024x683 ingresso-1-1024x683 ragazzine-1024x683 campioni-300x148 cantanti-300x148

© Riproduzione riservata
Tags,
Correlati
Commenti