Cronaca
Commenta

Piscine, Galletti (Pd): 'Stiamo lavorando per tutti i cittadini, non solo una parte'

Non si ferma il contraddittorio sull’affidamento delle piscine, dopo lo scontro andato in scena martedì scorso in consiglio. Oggi si esprime il segretario del Pd Roberto Galletti, confermando con le sue parole l’orientamento della giunta Galimberti. “In moltissime città lombarde – afferma –  la piscina è luogo di sport, ma anche di  divertimento e socialità per giovani, bambini, anziani e famiglie.  Così non è più a Cremona. Negli anni abbiamo assistito ad un progressivo deterioramento del servizio e delle strutture  che ha allontanato molti cittadini; basti pensare che nel periodo estivo i nostri Grest e Centri estivi hanno sempre preferito altre piscine e altri contesti che, seppure più lontani, sono più belli, più attrezzati o “solo” curati meglio.
L’amministrazione di centrodestra, non me ne vogliano i Ventura e i Ceraso ora “paladini del popolo” in difesa delle vecchie logiche di  gestione,  allora non ha fatto nulla per cambiare una situazione non efficiente e non all’altezza di una città capoluogo.
Questa situazione andava presa di petto, creando le condizioni per una gestione più efficiente, che garantisse gli investimenti necessari a riqualificare la struttura e mantenesse le condizioni necessarie per lo svolgimento delle attività sportive, amatoriali e agonistiche.
Una buona amministrazione guarda al risultato e  deve dare risposte di cambiamento reale. Per farlo, noi abbiamo scelto la strada della gara pubblica, cercando di inserire ulteriori elementi migliorativi in aggiunta a quelli già importanti presenti nel progetto-base della gara stessa! Siamo consapevoli di avviare un percorso non facile che può non incontrare determinate aspettative e interessi consolidati.
Ma siamo altresì convinti che stiamo lavorando per la città e per i cittadini. Tutti i cittadini e non solo una parte, seppure importante, alla quale comunque vanno date (e sono state date) risposte e adeguate rassicurazioni.
La scelta di confrontarci con nuove progettualità e investimenti è pienamente coerente con gli indirizzi che abbiamo dato alla Giunta. Il PD sostiene con forza questo percorso, in modo sempre aperto al confronto.”

© Riproduzione riservata
Commenti