Commenta

Aggressione in via Jacini:
per la vittima 10 giorni di
prognosi. Sporta denuncia

Ha sporto denuncia questa mattina negli uffici della Questura, la 60enne cremonese che ieri mattina in via Jacini si è trovata davanti un uomo che senza alcun motivo apparente, senza rubarle nulla, le ha sferrato un pugno al volto, mandandola in ospedale con 10 giorni di prognosi. Agli agenti della Questura, la signora ha fornito una descrizione del suo aggressore. Da quanto riferito da un testimone, si tratterebbe di un uomo giovane, sulla trentina, capelli neri, magro, alto circa 1,80. La polizia avrebbe comunque già acquisito elementi utili per arrivare in breve tempo all’identificazione del malvivente.

© Riproduzione riservata
Commenti