Commenta

Lotteria Italia, sul territorio
spesi 203mila euro,
vincite per 50mila

40.610 biglietti venduti, con due vincite sul territorio da 25mila euro l’una, una a Sergnano e una a Cremona: questo il bilancio della Lotteria Italia, che viene estratta il 6 gennaio, come da tradizione. Secondo l’infodata compilata dal Sole 24Ore, sul nostro territorio il rapporto è di un biglietto vincente ogni 20.305 biglietti acquistati. I cremonesi hanno speso complessivamente 203.050 per questa lotteria, mentre la vincita totale è stata pari a 50mila euro, con un saldo negativo di -153.050 euro.

Sempre secondo i dati del Sole 24Ore, in totale sono 8,8 milioni i tagliandi acquistati dagli italiani, per una spesa complessiva che ha superato i 44 milioni di euro. Tuttavia, sono solo tre le province italiane in cui l’importo vinto supera quello utilizzato per tentare la sorte: quelle dove è stato estratto uno dei cinque biglietti vincenti. Prima tra tutte Bergamo, che con una spesa di 4,4 milioni di euro, ha visto la vincita del primo premio da 5 milioni, a cui si è aggiunto un secondo tagliando da 25mila euro, con un saldo positivo di poco superiore ai 600mila euro. Segue Crotone, dove le vincite sono state i 2,5 milioni di euro del secondo biglietto estratto più un premio minore da 25mila euro: numeri che hanno permesso di superare di 328mila euro i 2,2 milioni spesi per comprare i tagliandi. Infine Livorno: 779mila euro spesi, 1 milione e 25mila vinti, per un saldo finale positivo per 245mila euro.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti