Commenta

Cremona, record negativo
di nascite rispetto
al resto della Lombardia

Cremona è sempre più vecchia , la percentuale di ultra 65enni è in crescita rispetto allo scorso anno e si attesta ora al 23, 5% della popolazione. Dieci anni fa nel 2007, gli anziani erano il 21%, questo significa che se il trend si manterrà tale anche in futuro tra altri dieci anni praticamente un terzo dei cremonesi avrà più di 65anni. Crolla invece il numero di bambini e giovani di età compresa tra gli 0 e i 14 anni, nel 2016 a Cremona sono il 13% della popolazione, dieci anni fa erano il 22. A rivelarlo sono dati Istat relativi al 2016, che come ogni anno in questo periodo danno un quadro provincia per provincia su popolazione, fasce d’età, natalità e flussi migratori. Anche per quanto riguarda le nascite siamo messi decisamente male, il dato nazionale è di 8 nuovi nati ogni mille abitanti, quello lombardo addirittura di 8,4 ma Cremona secondo l’ultimo dato diffuso è ferma a 7,6 ed è così la città con il tasso di natalità più basso in tutta la Lombardia.

© Riproduzione riservata
Commenti