Sport
Commenta

Nuoto, conclusi i Regionali di categoria Le medaglie cremonesi

Vanessa Cavagnoli, Baldesio

Si sono conclusi lo scorso week end del 4 e 5 marzo i Regionali di categoria di nuoto, con ottimi risultati per le società cremonesi.
Partendo dalla canottieri Baldesio, ancora due volte campionessa regionale è Vanessa Cavagnoli, che nuota i 50 rana in 32.44 (tempo limite per i Campionati Italiani assoluti e nuovo record provinciale assoluto), i 200 rana in 2.32.50 personale dell’anno e i 50 farfalla in 28.98, personale e sesto tempo di ammissione per lei per i Criteria giovanili di Riccione (quarta). Vanessa vince la medaglia d’argento nei 400 misti, che la vedono già in corsa per i Criteria col tempo di 4.57.96, abbondantemente sotto il personale.
L’altro oro arriva da Marco Zanetti sempre nei 200 rana, la sua gara preferita, in cui riesce a toccare davanti agli avversari di sempre in 2.16.97. Bronzo per lui nei 50 rana con 28.70.
Federico Scotti vince i 50 rana in 28.68 suo miglior tempo di sempre, nonostante una piccola sbavatura in partenza.
Maria Contini nei 50 farfalla Juniores, partita dalla settima corsia, riusciva con un bellissimo guizzo finale a toccare seconda con un ottimo 28.40, che le vale il pass per i Criteria, la settima posizione in Italia del momento e il record provinciale Juniores e Cadetti.
Bronzo per Emma Fanfoni nei 50 rana Cadette in 32.58, tempo a pochi centesimi dal suo personale. Emma arriva ad un soffio dal podio, ma coglie il suo primato dell’anno nei 200 rana, gara che gestisce con esperienza in 2.35.71.
Ancora due bronzi per Alice Marini nei 200 dorso in 2.18.12, gara in cui abbassa ancora il record provinciale ottenuto a dicembre e nei 200 stile in 2.06.39, gestendo molto bene la gara. Alessandro Bernini nei 100 stile, con un progresso di oltre due secondi, riesce dalla seconda batteria ad inserirsi prepotentemente sul podio col tempo di 56.45 a 5 centesimi dal tempo per i Criteria.

Il resoconto degli ultimi due weekend porta ottimi risultati anche per gli atleti della Canottieri Bissolati. Oro nei 200 dorso per Nicolò Fedeli nella categoria senior con il tempo di 1.59.39, record provinciale assoluto e primato personale che gli consente la partecipazione ai campionati italiani assoluti. Fedeli conquista inoltre il secondo posto nei 100 dorso senior con 56.69 e record provinciale assoluto. Pollenghi Andrea nella categoria junior 2000, 200 farfalla, si piazza sul secondo gradino del podio con il tempo di 2.05.08, primato personale e record provinciale juniores, tempo limite per i Campionati Italiani di categoria. Pietro Regonelli, cat. ragazzi 2002, conquista la medaglia di bronzo nei 200 rana fermando il cronometro a 2.26.69, suo primato personale (5 secondi di miglioramento) e tempo limite per i Campionati Italiani di categoria.
Secondo posto per Giulia Fiorani, nei 50 farfalla senior con 27.53 di tempo, record provinciale assoluto, e pass per i campionati italiani assoluti.

fedeli nicol - evid
Nicolò Fedeli, Bissolati

© Riproduzione riservata
Commenti