Ultim'ora
Commenta

Ritrovato il corpo del
47enne di Spino
scomparso dal traghetto

E’ stato ritrovato senza vita nelle acque francesi il corpo di Luigi Deriu, il 47enne originario della Sardegna ma residente con moglie e figlia a Spino d’Adda, scomparso sul traghetto Golfo Aranci-Livornolo scorso primo marzo durante la traversata tra la Sardegna e la Toscana. Il cadavere è stato ripescato il 19 marzo scorso lungo le coste di Porto Vecchio in Corsica. Alla sua identità, gli investigatori sono risaliti grazie all’abbigliamento e alla fede nuziale. L’uomo si era imbarcato con l’auto sul traghetto e aveva prenotato una cabina che aveva usato nella notte. Poi è scomparso. Del ritrovamento del cadavere, oltre alla Capitaneria di porto di Livorno sono stati informati anche i carabinieri di Spino D’Adda.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti