Commenta

Congresso Coisp
Lombardia: eletta la
nuova segreteria regionale

Gaspare Liuzza

Gaspare Liuzza

Mercoledì, presso l’aula magna del 3^ reparto mobile di Milano si è svolto un convegno intitolato “Lo stress da lavoro correlato nelle forze dell’ordine” organizzato grazie alla collaborazione dei colleghi e quadri sindacali Co.I.SP. Alessandro Spano ed Anna Valle. Nel corso del convegno, valido anche ai fini dell’aggiornamento professionale del personale della polizia di Stato, sono stati affrontati argomenti importanti sul piano della tutela sanitaria del personale con particolare riguardo alla sorveglianza sanitaria ed allo stress correlato all’ambiente di lavoro ed alle mansioni attribuite ai poliziotti nello svolgimento dei propri compiti di istituto.

Al termine del convegno è stato celebrato, in presenza dei delegati provenienti da tutte le provincie lombarde, il settimo congresso regionale del Co.I.SP. Lombardia al termine del quale è stata eletta per acclamazione la segreteria regionale con la conferma (dopo il primo mandato) come segretario regionale generale di Gaspare Liuzza, 41 anni, laureato in giurisprudenza ed abilitato alla professionale di avvocato, comandante di un reparto distaccato della polizia stradale con sede in provincia di Cremona. “Il COISP- ha dichiarato il segretario generale regionale Co.I.S.P. Lombardia – e’ da sempre impegnato in prima linea sia nel territorio che a livello nazionale nella tutela dei diritti dei poliziotti e continuerà a svolgere il suo mandato con la stessa tenacia anche nei prossimi 4 anni. In Lombardia ci sono varie realtà in cui il sindacato è cresciuto in termini di rappresentatività grazie all’impegno ed alla capacità dimostrata dai segretari provinciali che hanno contribuito a far crescere il consenso nei confronti del Co.I.S.P. In altre realtà nevralgiche, invece, occorre rilanciare sul territorio l’attività del sindacato per guadagnare quella posizione che il Co.I.S.P. merita: i veri trattori trainanti del sindacato a livello periferico sono le segreterie provinciali che potranno contare sull’appoggio della segreteria regionale e dei suoi singoli componenti presenti sul territorio”.

“Ringrazio- ha continuato Liuzza – tutti i delegati che, distinguendosi per correttezza, trasparenza e lealtà, hanno confermato il sottoscritto alla guida del Co.I.SP. Lombardia eleggendo come componenti della segreteria regionale dei validi collaboratori”. Al congresso regionale ha partecipato anche una delegazione della segreteria provinciale di Cremona (nella foto) composta dal segretario provinciale generale Claudio Sposito e dai quadri sindacali Nico Conte e Francesco Febbo: quest’ultimo è stato eletto consigliere regionale in rappresentanza della provincia di Cremona insieme al consigliere regionale e nazionale (di diritto) Claudio Sposito.

© Riproduzione riservata
Commenti