Commenta

Campionati italiani
motocross, successo
anche per i cremonesi

foto Sessa

L’acquazzone con grandine che si è abbattuto sabato pomeriggio su Cremona non ha fermato la terza prova del Campionato Italiano Motocross Senior, 125 e femminile che ha animato il “Città di Cremona” durante lo scorso fine settimana. Il tracciato gestito dal Motoclub Cremona ha retto perfettamente al maltempo, permettendo il regolare svolgimento di prove e gare. A coronare l’ottimo lavoro svolto dai soci del sodalizio cittadino sono arrivate le vittorie dei piloti locali nella classe Superveteran riservata ai piloti over 48. Il cremonese Fabio Balzarini ha sfoderato tutta la sua classe ottenendo la vittoria nella classe MX2. Il fortissimo pilota del Motoclub Cremona, nonostante partenze poco fortunate, è riuscito a mettere a segno delle entusiasmanti rimonte che gli hanno permesso di chiudere le due manche al quarto e primo posto assoluto regalando ai tifosi cremonesi la gioia di vederlo sul primo gradino del podio. Vittoria nella Superveteran MX1 anche per il cremasco Alessandro Goldaniga.

L’ex campione italiano junior del motoclub A.M.C. 93 non ha lasciato nulla ai suoi avversari chiudendo al primo posto entrambe le manche. Buona prova anche per Cristiano Rivoltini nella combattutissima Veteran Over 40 MX1 che ha terminato con un incoraggiante dodicesimo posto. Il vincitore assoluto è stato il trentino Michele Dal Bosco. Bravo anche l’altro alfiere del Motoclub Cremona Lorenzo Signori che ha ottenuto l’undicesimo posto nella Veteran MX2.

Kiara Fontanesi non ha tradito le aspettative dei suoi tifosi nella gara del Femminile. La quattro volte campionessa del mondo ha letteralmente dominato le due manche infliggendo un distacco di oltre quaranta secondi sulla prima delle inseguitrici. Il bergamasco Simone Croci si è aggiudicato la vittoria nella 125. Sfortunato invece il cremonese Danny Gambarotti che dopo il buon undicesimo posto di gara 1 ha chiuso solo ventesimo la seconda a causa di una caduta nel corso del primo giro. Danny, che non correva in sella alla piccola 125 da almeno una decina di anni, ha chiuso al sedicesimo posto nell’assoluta di giornata. Archiviato il terzo round del Campionato Senior, per il Motoclub Cremona fervono i preparativi in vista della prova di Campionato Regionale UISP, per le categorie Amatori, Esperti e Agonisti, che sarà ospitato dal tracciato cittadino il prossimo 18 giugno.

 

Fotoservizio  Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti