Un commento

Sottopassi allagati a ogni
temporale, il Comune:
'Potenziare le fognature'

Il secondo temporale violento nel giro di due settimane e di nuovo la città mezza allagata, con notevoli disagi alla circolazione: una situazione che a quanto pare si ripete ad ogni evento meteorologico particolarmente insistente e che non dà tregua. I punti più critici sono, in particolare, due sottopassi: quello di via Monviso e quello di via Bergamo. Il problema, come spiega il direttore dei Lavori Pubblici Marco Pagliarini, riguarda le fognature, che sono ormai insufficienti. “Ad ogni temporale violento dobbiamo fronteggiare situazioni di allagamento, in quanto la condotta di scarico delle acque è largamente insufficiente. A causa del cambiamento climatico, infatti, ormai la tendenza vede la discesa di grandi quantità di acqua in poco tempo. Questo comporta che le fognature, troppo piccole, non riescono a farla defluire in tempi brevi, provocando così gli allagamenti”.

Urge dunque un intervento, che dovrà essere messo in atto da Padania Acque, proprietaria del sistema fognario. “Ci saranno delle riunioni con i vertici dell’azienda per capire cosa fare: il sistema fognario andrà probabilmente potenziato” spiega l’assessore alla partita, Alessia Manfredini.

Intanto c’è soddisfazione per il lavoro svolto dalla Roggia Quistra in occasione degli eventi temporaleschi: “Sta funzionando egregiamente” spiega ancora Pagliarini. “Le acxque provenienti dalle zone a nord della città non arrivano nel nostro Comune e vengono scaricate nell’Oglio, evitando così l’esondazione di fossati e rogge”.

LaBos

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Alessandro Peschiera

    MAGARI OGNI TANTO VANNO ANCHE PULITE LE FOGNATURE!