Commenta

Assegnate le borse di studio
Arvedi, una tradizione che
dura ormai da trent'anni

Nel corso di una breve cerimonia sono state assegnate nei giorni scorsi presso l’Acciaieria Arvedi le borse di studio che le aziende del Gruppo riservano agli studenti, figli di dipendenti del Gruppo, diplomati presso la scuola superiore e laureandi particolarmente meritevoli sotto il profilo del rendimento scolastico, mantenendo così una tradizione che dura ormai da 30 anni.
La finalità dell’iniziativa, fortemente voluta dal presidente Giovanni Arvedi, è di aiutare giovani volenterosi e meritevoli a proseguire gli studi collaborando così alla crescita culturale delle nuove generazioni e dell’intero territorio, contribuendo alla formazione della futura classe dirigente. Un premio che vuole essere altresì lo stimolo a proseguire con tenacia e dedizione l’attività scolastica e di porre la medesima passione e impegno nella futura attività lavorativa.
Alla consegna delle borse di studio è intervenuto il presidente, Giovanni Arvedi con la signora Luciana Arverdi Buschini, unitamente a Mario Caldonazzo, Maurizio Calcinoni e Luigi Vinci, oltre ai manager del gruppo Mario Vergna (Amministratore delegato Ilta-Inox), Massimiliano Sacco (Amministratore delegato Arinox), Italo Carotti (Arvedi Commercio) e Antonio Livrini (Alpa).

Acciaieria:

– Diplomato, Luca de Vecchi; Ist. d’Istruz Sup. “Ghisleri” -sez. Geometri – Cremona – indirizzo: costruzioni, ambiente e territorio.
– Diplomata, Giulia Vago; Ist. Tecnico Agrario “Stanga” – Cremona – servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale

Arvedi Tubi Acciaio (Ata):

– Diplomata, Ikram Dourhnou; Liceo delle Scienze Umane S. Anguissola- (Cr)- indirizzo economico sociale.
– Diplomata, Veronica Feroldi; Liceo Ginnasio Statale Daniele Manin – (Cr) – maturità linguistica.
– Diplomata, Ichrak Naimi; Liceo delle Scienze Umane S. Anguissola – (Cr)- indirizzo economico sociale.

Ilta (Robecco)

– Diplomata, Giorgia Gerini, Liceo delle Scienze Umane S. Anguissola (Cr)- indirizzo economico sociale.

Acciaieria:

– Laurea, Elisa Antonioli, Università degli Studi Pavia – Giurisprudenza:
– Laurea, Federica Conti, Università Cattolica Piacenza – Gestione d’azienda:
– Laurea, Ilaria Depetri, Università degli Studi di Parma – Lettere e beni culturali;
– Laurea, Martina Frisina, Università Cattolica Piacenza – Economia aziendale
– Laurea, Beatrice Giannini, Scuola Internazionale Comics – Brescia – indirizzo illustrazione;
– Laurea, Giacomo Lauritano, Università degli studi di Trento – sociologia e ricerca sociale
– Laurea, Simone Polonioli, Libera Accademia Belle Arti – Brescia – Graphific design multimedia progettazione artistica per l’impresa
– Laurea, Luca Torresani, Università degli studi di Brescia – Scienze economico-aziendali in management finanza

Ata:

– Laurea, Matteo Lo Presti, Università Cattolica del Sacro Cuore di Cr – Scienze e tecnologie alimentari
– Laurea, Greta Merlo, Università degli studi di Pavia – Lettere moderne Ilta

– Laurea, Alice Barbi, Università Almamater di Bologna – Scienze Politiche, sociali ed internazionali
– Laurea, Linda Bonola Università degli studi di Pavia – Psicologia
– Laurea, Giulia Pialli, Politecnico di Milano – Architettura
– Laurea, Martina Rizzieri, Univ.I.U.A.V. Venezia – Design della moda e arti multimediali
– Laurea, Martina Zanoni, Università degli studi di Bologna – Filologia moderna italiana, culture letterarie europee, scienze linguistiche

Arvedi Commercio

– Laurea, Giulia Gennari, Università degli studi di Parma – Scienze e tecnologie per lo studio e la conservazione dei beni culturali e dei supporti dell’informazione
– Laurea, Elena Grazioli, Università degli studi di Bergamo – Lingue e letterature europee e panamericane.

© Riproduzione riservata
Commenti