Sport
Commenta

Gare di canottaggio: atleti cremonesi si distinguono con ottimi piazzamenti

Bene gli atleti cremonesi alle selezioni 2017 per alcune specialità dei Campionati del Mondo Assoluti, Under 23, Junior e per la Coupe de la Jeunesse, che si sono tenuti oggi sulle acque del lago di Piediluco, sede del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica. Il risultato più sorprendente è sicuramente quello delle ragazze Baldesio Marta Forte e Federica Cortesi, classe 2001 (nella foto con l’allenatore Luca Manzoli), che si sono distinte con un primo posto nel doppio Junior femminile che vale un biglietto per la Coup della Jeunesse che si terrà in Belgio dal 28 al 30 luglio.
Nel singolo Under 23 femminile, la vittoria sorride ad Alessandra Montesano dell’ Eridanea di Casalmaggiore, mentre Marcello Caldonazzo (Baldesio) ottiene un ottimo secondo posto, prove molto solide e convincenti che li pongono al vertice della categorie in vista del Mondiale Under 23 che si svolgerà in Bulgaria. Ottime presentazioni anche per i due Flora Alice Rossi e Luca Teca che valgono comunque la convocazione al raduno premondiale in vista dell’impegno di Plovdiv.
Tenendo conto dei già convocati e Valentina Rodini e Giacomo Gentili (fiamme gialle) e di Andrea Cattaneo della Bissolati, potrebbe ulteriormente aumentare la rappresentanza di atleti cremonesi a mondiale Under 23 in programma dal 19 al 23 luglio in Bulgaria. Il prossimo passaggio sarà il raduno che si terrà a Piediluco dal 26 giugno che servirà a definire gli equipaggi azzurri in gara.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti