Commenta

Il raffinato folk-jazz di Tuck & Patti
celebra Cremona Musica
il 29 settembre

Una serata di grandi concerti dal vivo per festeggiare la nuova edizione di Cremona Musica. In occasione della nuova edizione dell’esposizione di strumenti musicali d’alta gamma, (organizzata a CremonaFiere dal 29 Settembre al 1° Ottobre 2017), al Teatro Ponchielli di Cremona venerdì 29 settembre alle ore 21 si tiene una speciale serata di gala-concerto con il duo americano Tuck & Patti, e i chitarristi Finaz, e Diane Ponzio. I biglietti dell’evento sono già in vendita sul sito Vivaticket.it oppure alla biglietteria del teatro Ponchielli.

Sarà un appuntamento per gli appassionati di musica all’incrocio fra jazz e folk, per gli amanti della chitarra acustica, ma più in generale per tutti coloro che sono in cerca di grande musica live. Basti pensare che Tuck Andress (chitarra) e Patti Cathcart (voce), meglio noti come Tuck & Patti, sono sulla cresta dell’onda ormai da più di 35 anni. Conquistarono l’attenzione del pubblico con il loro primo disco “Tears of Joy”, stupendo dei chitarristi e le radio pop con la cover di “Time After Time” di Cyndy Lauper.

Le origini folk, gospel e rhythm’n’blues di Patti si uniscono alla formazione jazzistica di Tuck. La voce da contralto vibrante, l’improvvisazione scat di lei si fondono con il virtuosismo chitarristico di lui che riesce ad eseguire contemporaneamente gli accordi, la linea di basso e la melodia. Una rara complementarietà tra voce e chitarra che sono tutt’uno: unione armoniosa, raffinata e minimalista, musicalmente eclettica e trasversale, dove Patti scrive e arrangia e Tuck è l’orchestra. Tuck and Patti si sono incontrati nel 1978 in una band a San Francisco. “Ero già nella band, dice Tuck, e un giorno Patti venne per fare un’audizione. E’ entrata, ha detto ciao a tutti e ci siamo messi a suonare. Dopo solo pochi secondi ad ascoltarla cantare, ho capito che avevo trovato la mia anima gemella musicale”.

Nella stessa serata è prevista l’esibizione di due altri grandi musicisti, maestri della chitarra: Finaz è il chitarrista della Bandabardò, ha collaborato in studio e live anche con molti altri artisti come Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Max Gazzé, Paola Turci, Dolcenera, Goran Bregovic, Piero Pelù, Modena City Ramblers, David Sylvian, C.S.I., Caparezza, Moni Ovadia, Franco Battiato, Daniele Sepe, Orchestra di Piazza Vittorio, Roy Paci, Stefano Bollani, Tonino Carotone, Patty Pravo, Stefano “Cisco” Bellotti, Casa del vento, Giobbe Covatta, Dario Fo, Franz di Cioccio, Tony Esposito, Folkabbestia, Peppe Voltarelli, Marco Calliari, Bob Ezrin.

Diane Ponzio è una cantante, cantautrice e chitarrista, nata e cresciuta a New York. Si è laureata alla “Fame School of Performing Arts” e ha affinato le sue capacità come performer nei caffè e nei vari locali lungo la rinomata Bleecker Street del Greenwich Village. Diane scrive le sue canzoni, dalle inflessioni pop/jazz/folk, per trascinare tutti in un viaggio senza dubbio emozionante. Le formidabili doti chitarristiche di Diane hanno ispirato negli Usa l’azienda Martin Guitars a sceglierla come rappresentante internazionale ed a farla viaggiare in ogni parte del mondo come dimostratrice e ambasciatrice del prestigioso marchio. Come un menestrello globale, Diane si esibisce annualmente in più di 100 concerti negli Usa, in Germania, in Inghilterra, in Austria, in Italia, in Nuova Zelanda, arrivando ad incidere 7 CD di proprie canzoni.

© Riproduzione riservata
Commenti