Cronaca
Commenta8

Il Comune sceglie il Cambonino per l'anteprima di 'Puliamo il Mondo'

Anteprima di “Puliamo il mondo”, storica iniziativa di volontariato ambientale che si svolge a livello nazionale a fine settembre, venerdì prossimo 25 agosto al quartiere Cambonino, uno dei più degradati in città per via di abbandono di rifiuti ingombranti e locali inidonei ad accogliere rifiuti nei caseggiati popolari. L’appuntamento è per venerdì 25 agosto, alle ore 9, quando verranno puliti gli spazi verdi nel tratto che da via Crespi arriva sino a via Panfilo Nuvolone. L’Amministrazione comunale, che ha già informato dell’iniziativa sia ALER che il Comitato di Quartiere, invita la cittadinanza a partecipare. Sul posto saranno presenti ed operativi l’Assessore all’Ambiente Alessia Manfredini, membri del Comitato di Quartiere e rappresentanti del circolo locale di Legambiente. In questo tipo di iniziative i cittadini mettono a disposizione il loro tempo per riqualificare aree comuni sporche e trascurate e per fare in modo che spazi resi inospitali dall’incuria e dalla maleducazione tornino a vivere grazie ad uno sforzo collettivo.

Nei giorni scorsi, grazie alle indagini della Polizia Locale anche attraverso videocamere, sono stati individuati e sanzionati i responsabili dell’ultimo episodio di abbandono di rifiuti ingombranti accanto ai cassonetti. Dopo la riunione tecnica ed operativa che, lunedì scorso, si è tenuta all’Assessorato all’Ambiente, Linea Gestioni, gestore del servizio di raccolta dei rifiuti, ed ALER, ente proprietario degli edifici di edilizia residenziale pubblica presenti nel quartiere, si sono confrontati e hanno concordato i primi interventi. ALER si è innanzitutto impegnata a provvedere, con estrema urgenza, ad una sanificazione con cadenza quindicinale. Alcune cantine verranno svuotate da parte degli inquilini concordando con il gestore il ritiro del materiale da asportare, inoltre ALER si è detta disponibile a realizzare tre nuovi locali così che possano essere tolti i contenitori ora presenti nell’area verde vicina ai condomini. Nel frattempo sono stati rimossi anche i rifiuti ingombranti che si trovavano sotto un porticato di via Crespi.

© Riproduzione riservata
Commenti