Cronaca
Commenta5

In servizio dal 1 settembre i quattro nuovi esperti in integrazione del Comune

Si è conclusa la procedura concorsuale indetta dal Comune per individuare quattro figure di esperto in processi di integrazione (categoria D1), avviata qualche mese fa. La graduatoria era stata stilata agli inizi di agosto e vedeva nelle prime quattro posizioni i candidati Franca Barone, Lara Raffaini, Selene Fiorini ed Elena Bergamaschi. Con la rinuncia della terza classificata, il suo posto è stato preso dal quinto, Luca Beltrami. I quattro sono quindi stati assunti con decorrenza 1 settembre, a tempo determinato fino a fine anno, in attesa di essere integrati a tempo indeterminato, cosa che il Comune intende fare entro il 2018. In alcuni casi si tratta di personale che già collabora con il Comune in servizi di tipo sociale.

Le assunzioni avvengono “al fine di fronteggiare il puntuale svolgimento delle attività di competenza del Servizio Informagiovani e del Settore Politiche Sociali, comprensive delle attività di segretariato sociale e di presa in carico, in un contesto sociale ed economico dove le richieste di cittadini e famiglie in condizioni di disagio multifattoriale che si rivolgono ai Servizi Sociali sono in continuo aumento, in attesa di realizzare nell’anno 2018 le assunzioni a tempo indeterminato con i medesimi nominativi utilmente classificati in graduatoria”, come si legge nelle motivazioni della determina di assunzione.

 

© Riproduzione riservata
Commenti