Commenta

Giornata estiva
e tanti eventi
riempiono la città

Da San Sigismondo a corso XX settembre e limitrofe, una domenica di festa in città, riscaldata da un sole quasi estivo e animata da numerosi eventi. Il gioiello architettonico e decorativo alle porte della città, è stato aperto al pubblico dalle suore domenicane di clausora che lo abitano in occasione dell’anniversario della dedicazione della chiesa, avvenuta il 15 settembre 1600. Molti i cremonesi, ma anche tanti da fuori città, che hanno colto l’occasione per entrare nel chiostro e visitare il refettorio (con l’Ultima cena di Tommaso Aleni di stampo leonardesco), solitamente chiusi al pubblico. A fare da ciceroni, i volontari degli ‘Amici di San Sigismondo’.

In centro città corso XX settembre è stato animato per tutto il giorno dai tavolini di ristoratori e bar, con birra alla spina e spuntini, oltre a spettacoli di danza e arte varia, mentre piazza Stradivari e cortile Federico II hanno ospitato un affollatissimo mercatino dell’antiquariato. Attrazioni anche in corso Mazzini, alle Due Colonne, con la sfilata d’abiti della cooperativa Nonsolonoi.

© Riproduzione riservata
Commenti