Commenta

Bandi regionali sulla cultura:
a Cremona 28mila
euro per 4 progetti

Buoni risultati a Cremona per i bandi regionali in ambito culturale: 28.400 euro sono infatti i fondi erogati, che vanno a finanziare 4 progetti. A dirlo è l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini, secondo cui

“Sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti con i nuovi strumenti che abbiamo messo in campo per valorizzare importanti ambiti della cultura lombarda. Con il recente Avviso Unico abbiamo investito 3.481.000 euro, grazie ai quali siamo riusciti a finanziare ben 355 progetti di qualità su tutto il territorio lombardo”.

“Nel dettaglio – ha spiegato l’assessore – abbiamo investito 533.333 euro per la promozione educativa e culturale, con cui abbiamo finanziato 76 progetti; 450.667 euro sono stati destinati alla valorizzazione di biblioteche e archivi storici per un totale di 55 progetti; per la valorizzazione dei musei abbiamo stanziato 768.000 euro, finanziando 60 progetti; per la promozione della cultura cinematografica e audiovisiva 130.000 euro, con 17 progetti finanziati; 250.000 euro sono stati investiti per la promozione della musica e danza grazie ai quali abbiamo finanziato 24 progetti. Per i complessi bandistici, una delle principali novità introdotte nel nuovo Avviso Unico, abbiamo investito 107.700 euro, con cui abbiamo finanziato 81 progetti. Nell’ambito del patrimonio immateriale abbiamo stanziato 424.167 euro e finanziato 19 progetti. Infine, per le aree archeologiche e i siti Unesco abbiamo investito 800.000 euro, finanziando 23 progetti”.

Per il primo settore, quello delle biblioteche, viene riportato il totale dei finanziamenti regionali, suddivisi per provincia. Alla provincia di Bergamo sono stati destinati 85.600 euro per 8 progetti; alla provincia di Brescia 44.617 euro per 6 progetti; alla provincia di Como 28.600 euro per 4 progetti; alla provincia di Cremona 28.400 euro per 4 progetti; alla provincia di Lecco 7.800 euro per un solo progetto; per la provincia di Lodi 5.000 euro per un solo progetto; per la città metropolitana di Milano 145.050 euro per 20 progetti; per la provincia di Mantova 24.200 euro per 3 progetti; per la provincia di Pavia 44.800 euro per 4 progetti; per la provincia di Varese 36.600 per 4 progetti. I finanziamenti dedicati ai complessi bandistici ammontano a 107.7000 euro, grazie ai quali sono stati finanziati 81 progetti, su quasi tutto il territorio lombardo.

“Sono davvero soddisfatta – ha commentato l’assessore Cappellini – dell’esito di questo primo strumento di sostegno dedicato alle bande, basti pensare che su 83 progetti presentati ne abbiamo finanziati 81”.

© Riproduzione riservata
Commenti