Commenta

Deceduto Cesare Capria,
l'86enne travolto da un'auto
in via Giuseppina

AGGIORNAMENTO DELLE 21 – E’ morto Cesare Capria, l’uomo di 86 anni investito oggi pomeriggio in via Giuseppina davanti al civico 10. Le ferite riportate nel violentissimo scontro non gli hanno lasciato scampo. L’uomo è morto in ospedale. Capria è stato investito da una Ford Fiesta mentre attraversava la strada in prossimità dell’attraversamento pedonale. Era appena uscito dal negozio del barbiere, quando a causa del forte impatto è stato scaraventato per circa 20 metri, finendo sulle strisce pedonali. Sul posto i medici del 118 che hanno prestato le prime cure al ferito, purtroppo rivelatesi vane, e gli agenti della polizia municipale. Illeso M.M., il conducente della Ford, un giovane di 24 anni che con l’auto proveniva dalla periferia. La strada interessata dall’investimento è stata chiusa al traffico per permettere i rilievi.

Sara Pizzorni e Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti