Commenta

Tre giorni di iniziative
per 'Puliamo il mondo':
coinvolti centro e periferie

Arriva anche a Cremona la 25esima edizione della campagna internazionale Clean Up The World (Puliamo il mondo), condotta da Legambiente, che sul territorio comunale propone quattro appuntamenti, suddivisi tra domani, giovedi 21 settembre e sabato 23.

IL PROGRAMMA – Giovedì 21 settembre: “Ritorniamo nel nostro giardino e parco caduti di Nassirya ”
dalle ore 9 alle 10.45 Scuola Media Virgilio.
Venerdì 22 settembre: “Ritorniamo a raccogliere i mozziconi ” ritrovo in Piazza del Duomo alle ore 10 fino alle 12.30 con gli studenti del Liceo Sofonisba Anguissola e dell’Istituto Tecnico Agrario e Professionale Stanga.
Sabato 23 settembre: dalle ore 9 alle 12, ritrovo a Cavatigozzi presso i giardini pubblici di Via Zana insieme al comitato di quartiere 3 e ai ragazzi di Agropolis.
Sabato 23 settembre: ore 9 in via San Rocco incrocio con Via Barezzo Barezzi, insieme al comitato di quartiere 15.

“Il 25ennale dell’iniziativa è un compleanno importante e significativo – afferma Legambiente, l’associazione presieduta a livello locale da Giovanna Perrotta –  perché ci ricorda che la cura e la tutela dell’ambiente non devono essere solo oggetto di appuntamenti occasionali, ma le basi di una solida cultura e la premessa di interventi continui e attenti.
Gli effetti terribili e distruttivi dell’incuria e dell’indifferenza verso l’ambiente – quello a noi prossimo e quello più distante – sono sotto gli occhi di tutti, ogni giorno. Con le nostre iniziative vogliamo lasciare una traccia nella mente, nel cuore e nelle azioni delle persone, rafforzando la fiducia in ciò che si fa insieme per la collettività.
Legambiente vuole migliorare il mondo, renderlo più bello e accogliente, contribuire a rimettere in sesto le situazioni sbagliate realizzate dall’uomo, per egoismo e cecità, verso il bene comune.
Proseguiamo, dunque con convinzione e con passione, coinvolgendo bambine e bambini, ragazze e ragazzi e cittadini che desiderano partecipare.
Noi stiamo dalla parte dell’ambiente: chi é disposto a pulire il mondo impara a non sporcarlo.
Invitiamo tutti a partecipare ai tre appuntamenti a Cremona organizzati in stretta collaborazione con il Comune di Cremona, con gli uffici e gli Assessori all’Ambiente e dell’Assessorato alla Vivibilità Sociale, grazie alla disponibilità dei Dirigenti scolastici, insegnanti e di tutti gli studenti della Scuola Media Virgilio, Liceo Sofonisba Anguissola e dell’Istituto Tecnico Agrario e Professionale Stanga, insieme ai quartieri che hanno aderito, i ragazzi di Agropolis e, da quest’anno, la storica azienda cremonese Oleificio
Zucchi che ha deciso di affiancare e sostenere l’iniziativa a livello nazionale”.

© Riproduzione riservata
Commenti