Commenta

Raccolta record di mozziconi
in centro dei ragazzi e docenti
di Anguissola e dello Stanga

Con loro l’Assessore all’Ambiente Alessia Manfredini e i tecnici del Servizio Ecologia. L’iniziativa rientra nel programma di attività previste per Puliamo il Mondo 2017. Domani con la collaborazione dei Comitati di quartiere, saranno pulite alcune aree verdi.

All’opera questa mattina, nelle vie e nelle piazze del centro storico, gli studenti del Liceo Sofonisba Anguissola (indirizzo biomedico e indirizzo delle scienze umane) e dell’Istituto Professionale e Tecnico Stanga, che, insieme ai docenti Elisabetta Cabrini, Giuseppe Casali, Elisa Silvi, Sara Ardigò, Nunzia Scopazzo, Michela Dall’Asta, Mara Gandini e Stefania Turcinovich hanno provveduto alla raccolta dei mozziconi di sigaretta abbandonati. Con loro l’Assessore all’Ambiente Alessia Manfredini e i tecnici del Servizio Ecologia. L’iniziativa rientra nel programma di attività previste per l’edizione 2017 di Puliamo il Mondo, promossa da Legambiente e alla quale il Comune di Cremona ha aderito.

Numerosi i mozziconi raccolti e sistemati nei vari contenitori per essere poi correttamente smaltiti. I ragazzi hanno dimostrato grande entusiasmo e, soprattutto, sensibilità su un aspetto che, purtroppo, molti tendono a sottovalutare e che invece produce conseguenze deleterie per l’ambiente nel quale viviamo. Un particolare ringraziamento da parte del Comune va ai dirigenti scolastici Maria Grazia Nolli e Flavio Arpini per la disponibilità dimostrata in tale occasione.

Domani, sabato 23 settembre, con la preziosa collaborazione dei Comitati di quartiere, saranno pulite alcune aree verdi a Cavatigozzi (dalle ore 9 alle 12, ritrovo a Cavatigozzi ai giardini pubblici di via Zana insieme al Comitato di quartiere 3 e ai ragazzi di Agropolis) e a Bagnara (ore 9 in via San Rocco incrocio con via Barezzo Barezzi insieme al Comitato di quartiere 15), momenti ai quali tutti i cittadini possono partecipare. E’ questo l’ultimo appuntamento delle iniziative programmate in città per Puliamo il Mondo.

© Riproduzione riservata
Commenti