Commenta

Cremona Mondomusica
ai nastri di partenza
Dal 29 settembre al 1º ottobre

“Cremona Mondomusica”si appresta a vivere a Cremona Fiere un week-end (dal 29 settembre a domenica) da record. Nella patria delle più rinomate famiglie di liutai della storia e sede del più grande distretto liutaio del mondo, è considerata la manifestazione leader a livello mondiale per gli strumenti musicali di alto artigianato.

E’ il più importante appuntamento per gli operatori professionali a livello mondiale della liuteria. Del resto i numeri dell’edizione 2016, che hanno evidenziato netti miglioramenti rispetto al 2015 ne sono la conferma. Si sono registrati visitatori da 55 nazioni ( il 10 per cento in più del 2015), 289 gli espositori di 28 Paesi con il 46% di presenza estera (il 39 per cento in più del 2015). 120 sono stati i concerti, seminari, masterclass e presentazioni. Intenso il programma delle iniziative collaterali anche per questa edizione.

Tra i piu importanti segnaliamo l’esibizione di concertisti dell’Accademia S.Cecilia di Roma, di Richard hoover, Jason Kostal. Steve Klein Eric logos, Micky piperno, Paolo Bonfanti, tutti celebri chitarristi acustici e classici. Concerti di fagotto, flauto, clarinetto e pianoforte. Attesa l’esibizione di 100 chitarristi tutti bambini dai 4 ai 15 anni. Verranno presentate le ultime novità di piano-discovery, di un sistema auto-suonante altamente tecnologico ed una chitarra a 12 corde. Non mancherà una mostra storica. Saranno annunciati i premiati del “Cremona Music Awards” ed i componenti della giuria della XVa edizone della Triennale degli Strumenti ad arco.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti