Commenta

Siap in assemblea
generale alla
Caserma Marconi

Mercoledì 11 ottobre, dalle 11 alle 13, presso la Caserma di Polizia Luigi Marconi, di via Massarotti, la Segreteria Provinciale del S.I.A.P. di Cremona si è riunita in assemblea sindacale generale.

Un’assemblea che ha assunto un carattere particolare dato che proprio l’11 ottobre di 10 anni fa, nella stessa sede ed occasione, il Segretario Generale del S.I.A.P. Giuseppe Tiani, affidava la gestione della Segreteria cremonese a Marco Severino. Da allora sono stati fatti grandi passi in avanti, a partire dalla rappresentatività provinciale che già da qualche tempo vede il S.I.A.P. di Cremona stabile al secondo posto e ad una distanza sempre più ridotta dal primo. A corollario degli importanti risultati ottenuti, nel corso dei Congressi Regionale e Nazionale S.I.A.P. del 2016, Giuseppe Torrisi è entrato a far parte della Segreteria Regionale e Marco Severino è diventato membro della Direzione Nazionale del S.I.A.P., terzo Sindacato maggiormente rappresentativo a livello Nazionale ed attore protagonista ed indiscusso all’interno del comparto sicurezza e sulla scena politica nazionale.

Importanti e delicate le tematiche poste all’ordine del giorno, quali: riordino delle carriere; nuovi parametri stipendiali; rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro ed altre questioni d’interesse locali e nazionali.

Numerosi i colleghi che hanno preso parte all’iniziativa, almeno 100 i poliziotti provenienti da tutti gli Uffici e Specialità della Provincia e della Regione.

Tutti questi temi, di assoluto interesse per la categoria, sono stati approfonditi con estrema chiarezza e competenza dal Segretario Nazionale S.I.A.P. – Responsabile dei rapporti col Nord Italia Enzo Delle Cave, presentato dal Segretario Provinciale del S.I.A.P. di Cremona Marco Severino che, raccolto il massimo apprezzamento per i risultati conseguiti, ha anche rappresentato all’importante vertice del sindacato presente le annose problematiche inerenti alla nostra realtà provinciale, quali ad esempio la nota carenza di Organico e mezzi, chiedendo di intervenire presso il Dipartimento di Pubblica Sicurezza per la risoluzione

Grande soddisfazione è stata espressa da tutti i partecipanti che, per l’ennesima volta, nel corso della decennale esperienza della Segreteria Provinciale, hanno visto approdare un Segretario nazionale a Cremona, nonché una rappresentanza della Segreteria S.I.A.P. della Lombardia e delle altre Segreterie S.I.A.P. Lombarde, per dimostrare la loro vicinanza al Segretario Provinciale del S.I.A.P. di Cremona Marco Severino ed all’intera struttura provinciale, presente all’evento.

© Riproduzione riservata
Commenti