Commenta

70enne ubriaco
in bicicletta aggredisce
agente della Polizia Locale

Sfrecciata con la sua bicicletta in evidente stato di ebbrezza lungo Viale Trento Trieste, quando è stato fermato dall’agente della Polizia Locale impegnato nella gestione del flusso degli studenti in uscita dalle scuole di via Palestro. L’uomo, un 70, non ha però preso bene l’alt dell’agente, contro il quale ha iniziato ad inveire, colpendolo con un pugno al volto, tanto da costringerlo a recarsi al pronto soccorso per farsi curare. Nei confronti dell’aggressore, oltre alla guida in stato di ebrezza, verranno contestati anche i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata
Commenti